Valerio Merola: “Silvestrin è un odiatore di professione e rancoroso”

By on ottobre 14, 2018
foto valerio merola

Enrico Silvestrin querelato da Valerio Merola? La verità a Domenica Live

Valerio Merola, ospite principale del dibattito di oggi sul Grande Fratello Vip a Domenica Live, ha nuovamente parlato di Enrico Silvestrin e ha finalmente rivelato se abbia intenzione o meno di querelarlo. L’ex concorrente del reality ha dichiarato di essere molto arrabbiato per quanto accaduto con il suo ex coinquilino nella Casa e soprattutto per le cose dette da Enrico una volta che lui si era lasciato alle spalle la porta rossa. Silvestrin infatti aveva trovato vergognoso che Merola si vantasse di alcune “avventure erotiche avvenute con donne morte”. Parole che avevano lasciato senza parole il conduttore tv e che lo avevano portato alla difficile decisione di querelarlo. Secondo Valerio chi usa determinati affermazioni si qualifica da solo e ha aggiunto che lui era stato eliminato dal gioco a causa dell’influenza che il pubblico aveva subito per il fango che Silvestrin e Battista gli avevano buttato addosso. Merola al cospetto di Barbara d’Urso non è stato per nulla gentile nei confronti del concorrente del GF Vip:

“Silvestin è un odiatore di professione, un rancoroso verso la vita. Mi accusa di comprare le donne, ma non è vero: ho parlato di viaggi, di alberghi di lusso, di vacanze molto belle, perchè volevo realizzare i sogni delle mie fidanzate.”

Valerio Merola attacca Enrico Silvestrin: pronto alla querela?

Gli opinionisti di Domenica Live hanno quindi chiesto a che conclusione fosse arrivato Valerio Merola: ha deciso di proseguire la sua battaglia contro Enrico Silvestrin per vie legali oppure no? L’ex concorrente del Grande Fratello Vip 3 ha dichiarato che lui amava gli studi televisivi ed invece non gradiva i tribunali, tuttavia a causa delle parole infamanti che Enrico aveva usato nei suoi confronti, si era ritrovato costretto a prendere quella difficile scelta. Insomma, il loro astio è tutto altro che concluso. Ovviamente nel salotto di Barbara d’Urso si è originato presto il caos: a prendere le difese di Merola ci ha pensato anche Lisa Fusco, la quale ha affermato che sarebbe dovuto uscire dalla Casa un personaggio come Ivan Cattaneo, che aveva usato al GF Vip parole poco consone sulle donne. Karina Cascella ha però ribadito che anche Merola non era stato da meno: raccontare tutte le sue storie precedenti non sarebbe stato per la bionda opinionista un buon esempio da mandare in tv. Valerio ha però ribadito ancora una volta che lui non era mai andato oltre ai semplici racconti.

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, always connected, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series. Lavora attualmente in ufficio Communication and Marketing presso l'azienda AC e ovviamente scrive in qualità di redattore per il blog LaNostraTV.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *