X


Gemma Galgani replica a Giorgio Manetti: “E’ stato un vero dramma”

Scritto da , il settembre 20, 2019 , in Uomini e Donne
Foto Gemma Galgani dramma vero

Gemma Galgani parla di Giorgio Manetti: “Non sono uscita con lui perché non mi amava”

E’ una storia infinita, quella che vede (o vedeva) protagonisti Gemma Galgani e Giorgio Manetti. I due non si incontrano da un bel po’ di tempo nello studio di Uomini e Donne, ma i telespettatori non hanno mai dimenticato le loro vicende sentimentale. A Uomini e Donne Magazine la dama torinese ha rilasciato una lunga intervista dove ha voluto rispondere indirettamente anche al gabbiano fiorentino:

“E’ stata una tragedia persona, un dramma vero. Sono passata per carnefice. Non sono uscita con Giorgio per via della sua mancanza d’amore”

Secondo Gemma quello che era il suo Giorgio provava attrazione e affetto, ma non sicuramente amore: “Una relazione senza amore è come un dipinto senza colori”.

Tina Cipollari di Uomini e Donne, parla Gemma Galgani: “E’ il mio tormento!”

E se i famosi confronti tra Giorgio Manetti e Gemma Galgani non sono più all’ordine del giorno, al Trono Over di Uomini e Donne lei e Tina Cipollari continuano a dare spettacolo facendo divertire sia il pubblico sia la padrona di casa (dalle anticipazioni si può vedere come Maria De Filippi si pieghi letteralmente dal ridere durante una sfilata). Al magazine ufficiale della trasmissione Gemma ha definito Tina “il mio tormento” inoltre “è impossibile attenuare le dispute, soprattutto le sue offese immotivate”. Insomma, pare proprio che le due non deporranno l’ascia di guerra neanche in questa stagione di Uomini e Donne.

Gemma Galgani fa un appello: “Vorrei una persona sincera”

Ma chi vorrebbe trovare Gemma Galgani? Il suo desiderio è quello di trovare “una persona sincera nel profondo del cuore. Lealtà e rispetto sono fondamentali”. Ovviamente deve essere educata, estroversa e curiosa. Qualcuno risponderà al suo appello?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *