X


Rocco Schiavone 3, Alberto rompe il silenzio: “È complicato”

Scritto da , il 13 Ottobre, 2019 , in Interviste
foto Massimo Reale e Marco Giallini Rocco Schiavone

Massimo Reale, Alberto di Rocco Schiavone, confessa: “C’è un problema”

Rocco Schiavone andrà in onda su Rai2 mercoledì prossimo con una nuova puntata della terza stagione. Sulle pagine di Telesette l’attore Massimo Reale, che nella fiction interpreta il medico legale Alberto Fumagalli, ha parlato proprio del carattere “trasgressivo” della serie tv che l’ha portata a non essere trasmessa sulla prima rete:

“In Italia è tutto più complicato, c’è un problema di costume […] Se guardiamo al panorama internazionale assolutamente no”.

Massimo Reale ha sottolineato che il personaggio di Marco Giallini in Rocco Schiavone 3 non è poi così diverso da Dottor House o il ladro Zorro. L’attore di Alberto Fumagalli ha parlato anche del suo personaggio nella terza stagione della fiction e della svolta che il medico legale sta avendo, in riferimento al legame con Michela.

Anticipazioni Rocco Schiavone 3: cosa succede tra Alberto e Michela

Le anticipazioni di Rocco Schiavone 3, lanciate dall’attore di Alberto Fumagalli, svelano che ci sarà un’amicizia decisamente particolare con il capo della scientifica:

“Entrambi sono affascinati dal sapere, dall’indagare. Alberto però è un anarchico, la osteggia perchè ritiene che sia una maestrina che segue solo le procedure”.

Il rapporto tra i due colleghi potrebbe però evolversi. Ci sarà un finale tinto di rosa per loro? Massimo Reale non ha anticipato altro su Rocco Schiavone, sottolineando però di essere in attesa di come lo scrittore Antonio Manzini porterà avanti il suo personaggio.

Rocco Schiavone anticipazioni, Massimo Reale: cosa pensa di Marco Giallini

Massimo Reale ha definito Marco Giallini “un fuoriclasse”. L’attore di Alberto Fumagalli in Rocco Schiavone 3 ha ammesso di apprezzare di più le scene in cui recita al chiuso nella sala delle autopsie. In queste riprese infatti può lavorare accanto a Giallini. Massimo Reale ha sottolineato: “Ho lavorato alla relazione tra Fumagalli e Schiavone, perchè far diventare di carne un personaggio di carta l’intesa deve essere profonda”. Intanto nuovi colpi di scena tingeranno di gialli la 3° puntata di Rocco Schiavone.