X


Marco Sentieri, giovani Sanremo 2020: “Ho provato sofferenza”

Scritto da , il 5 Febbraio, 2020 , in Festival di Sanremo
foto Marco Sentieri sanremo giovani

Sanremo, Marco Sentieri in gara tra le Nuove Proposte: “Da ragazzino ho provato tanta sofferenza”

Si esibirà stasera per la prima volta sul palco del Teatro Ariston di Sanremo Marco Sentieri, in gara tra i giovani con la canzone “Billy Blu”, il cui testo è stato pubblicato la settimana scorsa sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni. Sul settimanale in questione Marco Sentieri, parlando del suo brano “Billy Blu” del Festival di Sanremo 2020, ha raccontato:

Nella canzone c’è la sofferenza che ho provato da ragazzino per via del bullismo, ma oggi voglio parlare ai carnefici più che alle vittime.

“Dopo così tanti anni di serate nei posti più disparati della mia Campania, arrivando a Sanremo ho capito di aver seminato bene” ha sottolineato inoltre.

Marco Sentieri al Festival di Sanremo 2020, sezione Nuove Proposte: il testo della canzone “Billy Blu”

Marco Sentieri è cresciuto e vive a Casal di Principe, in provincia di Caserta. Da ragazzo ha seguito le orme del papà fabbro e successivamente ha lavorato come commerciante. Oggi è padre di due bambini, l’ultimo dei quali è nato la scorsa estate. Nel testo della canzone di Sanremo “Billy Blu” di Marco Sentieri, che il pubblico ha ascoltato la sera del 19 dicembre su Rai1, si legge:

Perciò l’hai sempre odiato
Con lui facevi il bullo perchè tu nato nell’oro,
Gli scaricavi addosso l’invidia del somaro,
E lo chiamavi Billy Blu pupazzetto animale gli sputavi i quaderni
Lo spingevi per le scale lui cadeva e tu ridevi
Come ride un deficiente si rialzava sorrideva
Ma non diceva niente perchè lui era più forte dei tuoi muscoli di cera.