X


Italia Si, problemi coronavirus: Marco Liorni rinuncia alle prove

Scritto da , il 14 Marzo, 2020 , in Programmi Tv
foto Marco Liorni 14 marzo

Marco Liorni costretto a rinunciare alle prove di Italia Si per via dell’emergenza coronavirus

E’ andato in onda anche oggi, sabato 14 marzo 2020, Italia Si, il programma condotto da Marco Liorni, trasmesso però da uno studio deserto, per via dell’assenza del pubblico, come previto dalle norme per contrastare la diffusione del coronavirus. E come svelato qualche giorno fa da Dagospia, con un articolo dedicato a tutti i cambiamenti del palinsesto di Rai1 dovuti, appunto, all’emergenza, Marco Liorni per questa puntata di Italia Si non ha potuto fare alcuna prova, dato che le squadre di lavoro in Rai sono state ridotte all’osso, in modo da rendere minimi gli spostamenti dei dipendenti da e per gli studi Rai.

Italia Si, Marco Liorni all’inizio della puntata di oggi: “Grazie a chi rende possibile la diretta”

Un inizio di diretta toccante quello della puntata di oggi di Italia Si (programma che nei giorni scorsi è stato elogiato da un giornalista, per il modo in cui si occupa dell’emergenza covid-19): Marco Liorni ha infatti aperto la trasmissione con un mix di video di italiani, malati e non, che intonavano l’inno di Mameli, dal quale, peraltro, è tratta la sigla di Italia Si. “Grazie a tutta la squadra di lavoro della Rai, che ha reso possibile questa diretta” ha quindi affermato.

Marco Liorni, puntata difficile di Italia Si: “Poche persone sul podio”

Infine, presentando i quattro saggi (Rita Dalla Chiesa e Manuel Bortuzzo presenti in studio, Elena Santarelli e Mauro Coruzzi, invece, intervenuti in collegamento, rispettivamente, da casa sua e dagli studi Rai di Milano), Marco Liorni a Italia Si ha precisato: “Di solito sul nostro podio salgono tanti personaggi, ma oggi solo in pochi potranno salirci. Comunque, anche se oggi qui siamo in pochi, è come se fossimo tutti insieme […] e speriamo che il ‘dopo’ che tutti aspettiamo, arrivi presto”.