X


Massimo Giletti, confessione su Non è l’Arena: “Atmosfera pesante”

Scritto da , il 26 Aprile, 2020 , in Interviste
foto Massimo Giletti 21 aprile

Non è l’Arena, Massimo Giletti sulla prima puntata senza pubblico: “Atmosfera pesante”

Si è raccontato con un’intervista pubblicata sulle ultime pagine del settimanale In TV Massimo Giletti, conduttore di Non è l’Arena, il talk di grande successo in onda ogni domenica in prima serata su La7. Tanti i temi affrontati nell’intervista in questione, tra i quali quello dell’andare in onda senza pubblico, cosa che avviene ormai da un mese e mezzo. A tal proposito, per rispondere alla domanda su com’è lavorare in un’Arena completamente vuota, ha dichiarato:

Ricordo benissimo la prima puntata senza pubblico: fu davvero molto strano e ci fu un’atmosfera molto pesante.

“Ora però, come accade per tutto, mi ci sto abituando” ha aggiunto subito dopo.

Massimo Giletti, Non è l’Arena: “In televisione seguo Maria De Filippi e un po’ di tutto”

Continuando l’intervista in questione, il conduttore di Non è l’Arena, per rispondere alla domanda “Cosa guardi in tv?”, ha poi dichiarato:

Non sono snob in questo, guardo tutto, da Maria De Filippi ai programmi di politica e di informazione. Questo per avere un quadro generale e per poter prendere spunto da ogni cosa. Oggi, però, guardo meno televisione e leggo di più.

“Sono molto felice del mio percorso e per questo devo ringraziare soprattutto me stesso. Vedremo cosa accadrà in futuro là fuori. Dietro l’angolo mi aspetto sempre qualcosa” ha aggiunto successivamente.

Non è l’Arena, Massimo Giletti sul coronavirus: “Grande incompetenza su più fronti”

“Penso che il periodo che stiamo vivendo sia affrontato con grande incompetenza su più fronti. Non dimentichiamoci che l’epidemia è nata da una censura, quella cinese, fatta di cose dette e cose omesse” ha dichiarato Massimo Giletti sempre nell’intervista pubblicata sulle pagine del settimanale citato sopra, mentre su Non è l’Arena (dove alcune settimane fa ha avuto uno scontro con un ospite) ha sottolineato:

E’ un talk show che non fa sconti a nessuno e io sono come la mia trasmissione, sono sempre per la libertà d’informazione.