X


Monica Marangoni su L’Italia con voi: “Entriamo in 20 milioni di case”

Scritto da , il 4 Luglio, 2020 , in Programmi Tv
foto Monica Marangoni l'italia con voi

L’Italia con voi da oggi su Rai1 con la conduzione di Monica Marangoni: “Entriamo in 20 milioni di case”

Debutterà alle 10.20 di oggi, sabato 4 luglio, il programma condotto da Monica Marangoni, L’Italia con voi, già in onda da un paio di stagioni, in versione quotidiana, su Rai Italia. Trattasi di una trasmissione dedicata agli italiani sparsi per il mondo, sulla quale Monica Marangoni in un’intervista pubblicata sulle pagine dell’ultimo numero del settimanale TeleSette ha dichiarato:

Dopo due anni il programma, che entra in 20 milioni di case, prosegue anche d’estate. Lavorerò quindi sei giorni su sette, dal lunedì al venerdì su Rai Italia e il sabato su Rai1.

“E’ stata una richiesta delle ambasciate e delle istituzioni che lavorano per e con gli italiani” ha precisato subito dopo.

Monica Marangoni sulla conduzione de L’Italia con voi: “Contenitore ricco di ingredienti”

“E’ un contenitore ricco di ingredienti che spaziano dalla politica estera a quella interna, si occupa di attualità e ospita anche personaggi dello spettacolo” ha rivelato inoltre Monica Marangoni su L’Italia con voi nell’intervista in questione, svelando poi:

Mi ha colpito il fatto che chi è lontano dall’Italia la ami ancora di più e l’eccellenza del made in Italy in tantissimi campi, dalla ricerca alla ristorazione.

L’Italia con voi su Rai1, la conduttrice Monica Marangoni ammette: “Sono empatica e frizzante”

Infine, prima di terminare l’intervista, Monica Marangoni, dopo aver parlato ancora de L’Italia con voi (che, lo ricordiamo, andrà in onda da oggi tutti i sabati su Rai1 di mattina), ha confessato:

Io ho il rigore della giornalista e un’anima frizzante ed empatica. Sono una donna che ama condividere tutto. Con il mio lavoro tratto argomenti sia seri, sia leggeri, perciò posso mettere insieme il bianco e il nero che ci sono in me.

“Nella vita non ho rimpianti, rifarei tutto” ha ammesso in conclusione.