X


Uomini e Donne, Anna Munafò sul parto: “C’è una cosa che non dimentico”

Scritto da , il 11 Luglio, 2020 , in Uomini e Donne
Foto Anna Munafò

Anna Munafò, l’ex tronista di Uomini e Donne sul parto: “Non dimentico le sensazioni”

E’ stata una tronista di Uomini e Donne Anna Munafò, alcuni anni fa. Alla fine del programma Anna Munafò scelse Emanuele Trimarchi, ma la storia durò solo qualche mese. Ma se le cose a Uomini e Donne per Anna non sono andate bene, lo stesso non può dirsi della sua vita fuori dal programma. L’ex tronista ha infatti incontrato l’amore, si è sposata ed ha avuto un bambino. Sì, Anna Munafò e Giuseppe Saporita sono diventati genitori del piccolo Michael, pochissime settimane fa. Adesso che Anna Munafò è diventata mamma ha raccontato a Uomini e Donne Magazine qualcosa sul parto:

“E’ vero quando si dice che i dolori del parto non si possono spiegare ed è altrettanto vero che poi comunque li dimentichi. Ma c’è una cosa che non dimentichi: le sensazioni, le emozioni, sia positive che negative.”

Uomini e Donne, Anna Munafò è diventata mamma: “Ho avuto difficoltà nel muovermi”

Non aveva mai nascosto di essere terrorizzata dal parto, Anna Munafò, anche se adesso che ha il suo piccolo Michael tra le braccia non ci pensa già più. Eppure, come raccontato a Uomini e Donne Magazine, la paura quel giorno si è fatta sentire:

“La paura del parto mi ha accompagnata fino alle prime doglie. Una volta arrivate quelle, però, non ho più avuto il tempo né la facoltà di pensare alla mia paura ma ho vissuto secondo per secondo ogni singola contrazione.”

Adesso che Anna Munafò è diventata mamma si gode i primi giorni di questo evento importante che le ha cambiato la vita dopo Uomini e Donne. “I primi giorni da mamma sono andati bene” racconta Anna “A livello fisico però è stata un po’ dura, perché per qualche giorno dopo il parto ho avuto difficoltà nel muovermi”.

Anna munafò mamma, l’arrivo del figlio dopo la tragedia: “La perdita di mia sorella aveva spento l’entusiasmo”

I telespettatori di UeD ricordano Anna Munafò come una delle troniste che fece un percorso limpido, senza interessi televisivi. Dopo la delusione della storia d’amore non decollata fuori dal programma, Anna è riuscita a rifarsi una vita con l’arrivo di suo figlio Michael. Il piccolo ha portato quella gioia che nella famiglia della Munafò mancava da tempo, precisamente dalla morte della sorella Alba, dovuta ad un incidente. E’ la stessa Anna a raccontarlo nel corso dell’intervista:

“La perdita prematura di mia sorella Alba aveva un po’ spento quell’entusiasmo che vive in ognuno di noi. L’arrivo di Michael ha riacceso quella luce e quella speranza di una vita che si rigenera.”