X


Piero Chiambretti dopo la malattia: “Tiki Taka? Una ripartenza”

Scritto da , il 4 Agosto, 2020 , in Personaggi Tv
foto Piero Chiambretti coronavirus

Piero Chiambretti riparte da Tiki Taka dopo la malattia: “Per me è una ripartenza”

Negli ultimi mesi Piero Chiambretti ha vissuto un grande dolore per la perdita della madre Felicita, morta a causa del coronavirus. Anche il conduttore era stato colpito lo scorso marzo dalla malattia ma, per fortuna, ne è uscito indenne. Adesso è pronto a ritornare in televisione e lo farà al timone di Tiki Taka prendendo il posto di Pierluigi Pardo (che si occuperà delle telecronache della Champions League), il conduttore storico del noto programma sportivo. Il settimanale NuovoTv ha riportato una dichiarazione di Piero Chiambretti in merito a questo nuovo impegno alla guida di Tiki Taka a partire dalla prossima stagione televisiva 2020/2021 ogni lunedì in seconda serata su Italia 1:

“Lavorare è una cura, una grande medicina. Tiki Taka per me è una ripartenza, un ritorno, per quanto è possibile alla normalità”.

Piero Chiambretti torna in tv con Tiki Taka: il retroscena sulla nuova edizione

In seguito al passaggio di Piero Chiambretti a Tiki Taka, #CR4 – La Repubblica delle Donne è stato cancellato. Il conduttore, che ha ricevuto la proposta direttamente da Pier Silvio Berlusconi e ha subito accettato perchè ama le scommesse, si sta concentrando per migliorare il linguaggio calcistico televisivo e cercherà di rimanere il più possibile al di sopra delle parti. L’idea è quella di voler portare l’intrattenimento nel perimetro del campo da calcio per stravolgerne interventi e commenti. Come dichiarato in più occasioni, infatti, il desiderio di Piero Chiambretti è quello che il pallone torni a essere il vero e unico protagonista.

Piero Chiambretti fa una rivelazione su Tiki Taka: “Vorrei riportare al centro il calcio”

“Vorrei dare un passo indietro e riportare al centro il calcio senza la baldoria di contorno”, ha svelato Piero Chiambretti (che ha fatto un’ammissione) anticipando in un certo senso le novità della nuova edizione di Tiki Taka. Il conduttore, tuttavia, non si è espresso sugli opinionisti su cui ancora aleggia il mistero anche se l’idea è quella di mantenere alcuni volti del passato e aggiungerne di nuovi.