Francesco Sole sotto shock: minacce alla famiglia e auto incendiata nella notte

By on gennaio 15, 2015
foto francesco sole

Siamo abituati a vedere e sentire Francesco Sole, la star di youtube e conduttore di Tu si que vales, sempre sorridente e ironico ma nonostante ciò qualcuno si è scagliato contro di lui e a quanto pare anche contro la sua famiglia. Dopo il successo nello show del sabato sera con Maria De Filippi e Belen Rodriguez e del suo libro, su Francesco Sole si sono abbattute critiche e addirittura minacce.

Nella notte, però, il grave incidente doloso a Francesco Sole: qualcuno gli fatto esplodere la propria auto parcheggiata sotto il suo ufficio. Il conduttore di Tu si que vales, arrivato a limite della sopportazione a causa delle critiche e delle minacce anche alla sua famiglia ha deciso di sfogare tutta la propria rabbia tramite il proprio profilo facebook, dopo soprattutto ciò che gli è accaduto nella notte.

Oggi mi sento demoralizzato e non ho più la voglia di scrivere e fare ciò che amo come il mio lavoro. Ho accettato che vengano lanciate delle uova a mia sorella per colpa mia e che arrivino delle lettere minatorie a mia madre, ma non posso accettare ciò che è accaduto. Tutto ciò mi preoccupa molto, e sto male. Ho paura per me e per i miei cari e coloro che mi stanno vicino“. Francesco Sole non si è limitato solo a ciò ma ha spiegato tutto ciò che sta subendo nell’ultimo periodo.

Un fatto vandalico che potrebbe costringere Francesco Sole a chiudere la propria pagina facebook e addirittura lasciare il mondo della tv che oltre alla popolarità gli ha causato non pochi problemi così come alla famiglia e attirato così tanta invidia e “odio” fino ad arrivare a un fatto così grave per un ragazzo ventanni.

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *