Cotto e Mangiato, ricetta di oggi 4 febbraio 2015: la strepitosa delizia del giorno

By on febbraio 4, 2015
foto tessa

Un ricco pranzo anche oggi con i piatti prelibati preparati da Tessa Gelisio sui fornelli di Cotto e Mangiato, la seguitissima (e “ghiottissima”) rubrica culinaria di Studio Aperto, che tutti i giorni dal lunedì al venerdì poco prima delle 13.00, conquista il palato degli spettatori più affamati con tante pietanze gustose, proprio come le irresistibili (nonchè facili da realizzare e molto economiche) polpette di pane riciclato, uova e formaggio pecorino, che la regina di Pianeta Mare e In Forma-Dimensione Benessere, ha presentato nella puntata trasmessa lunedì, in apertura di settimana (scopri cliccando qui come prepararle, leggendo la ricetta dettagliata e sfogliando la ricchissima fotogallery relativa a tutti i passaggi della preparazione, dall’inizio alla fine).

E anche oggi sulla tavola di Cotto e Mangiato non poteva mancare un’altra ricetta strepitosa, semplicissima, economica e assolutamente da provare, ideale per prendere per la gola grandi e piccini! Prima di scoprirla, leggi cliccando qui la procedura da seguire per la realizzazione della saporitissima vellutata di zucca, vongole e patate portata a tavola nell’appuntamento di ieri: facilissima, economica e salutare! Buon Appetito!).

La ricetta del meraviglioso tiramisù alla ricotta preparato oggi, è stata inviata alla conduttrice da Angela, una telespettatrice di Agrigento. Preparare la crema mescolando in una bacinella 500 grammi di ricotta, 1 tuorlo, la buccia di un limone biologico grattugiata, 3-4 cucchiai di zucchero e 80 grammi di cioccolato fondente tritato.

foto_tiramisu_alla_ricotta_01

Bagnare un sottile strato di pan di Spagna (va bene anche quello avanzato da 2-3 giorni) con del caffè e un paio di cucchiai di rum. Spalmarvi sopra un abbondante strato di crema alla ricotta, coprire con un altro disco di pan di Spagna, anch’esso da bagnare. Sovrapporvi un secondo strato di crema. Spolverare con abbondante cacao in polvere e lasciar riposare il dolce per un’oretta.

Tessa raccomanda di bagnare bene il pan di Spagna se non è freschissimo e quindi un po’ secco. Sottolinea inoltre che la ricotta è un formaggio molto utilizzato in Sicilia, regione dalla quale è arrivata questa golosa ricetta. Invita infine i telespettatori a mandarle tante altre sfiziose idee da portare a tavola tramite il sito ufficiale del programma, ossia www.cottoemangiato.studioaperto.it. Il tempo di preparazione totale di questo splendido tiramisù è di 1 ora e 20 minuti circa, mentre la spesa da sostenere ammonta a 4-5 euro. Cotto… e mangiato!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *