Giacomo Castellana per LaNostraTv: da Amici a Bratislava sull’onda del successo

By on febbraio 6, 2015
foto giacomo castellana

E’ stato ed è ancora tutt’oggi uno dei ballerini più amati della scorsa edizione del talent showAmici di Maria De Fiippi“, supportato unanimemente da pubblico e docenti, ha studiato presso l’Accademia del Teatro Bolshoi di Mosca, dove si è diplomato con il massimo dei voti a Giugno 2013 ed è stato insignito lo scorso Agosto del “Premio danza Capri International” come nuovo talento emergente della danza italiana.

Tutto questo e tanto altro corrisponde al nome di Giacomo Castellana che è in partenza il 10 Febbraio per Bratislava, dove potrà iniziare a dare un peso specifico alla sua carriera iniziando a lavorare con la compagnia dello Slovak National Theater, dopo esser stato per qualche tempo impegnato con il Teatro Massimo di Palermo dove ha preso parte al cast che ha messo in scena alcune opere come “Romeo e Giulietta” e “Gisela“.

Dopo la dance crew Knef pronta al debutto sanremese nel cast di “Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo” di David Zard, dunque, arriva un’altra soddisfazione per la regina dei talenti Maria De Filippi: anche Giacomo è pronto a spiccare il volo nel firmamento della danza internazionale ma oggi, prima di lasciare la nostra nazione per volare oltre i confini si racconta ai nostri microfoni aprendoci le porte della sua carriera ma anche del suo cuore.

foto_giacomo_castellana_2

Da Amici ad oggi com’è cambiata la tua vita e com’è cambiato Giacomo?
Subito dopo la fine di Amici la mia vita professionale purtroppo non è cambiata. Inizialmente l’unica cosa infatti che mi ha “deluso” è stata proprio non ricevere in cambio nulla da un programma a cui pensavo e penso di avere dato molto. Ci sono voluti un po di mesi prima che la situazione si sbloccasse. Infatti ho iniziato a lavorare ad ottobre nel corpo di ballo del teatro massimo di Palermo fino a due settimane fa quando mi è arrivata la proposta da Bratislava. Da un altro punto di vista invece è cambiata totalmente. Ho acquisito una certa popolarità, la gente mi ferma per strada anche per dirmi “sei stato bravo” e quella per me è stata la vittoria più grande. In fondo noi balliamo per loro, per il pubblico ,e quando quel pubblico ti apprezza e ti supporta capisci di avere raggiunto il tuo obbiettivo.

Hai ricevuto una chiamata inaspettata da parte dello Slovak National Theater ed il 10 Febbraio partirai per Bratislava. Cosa hai pensato subito dopo aver appreso la notizia?
Avrei voluto farvi vedere la mia faccia quando è arrivata la proposta da Bratislava , avreste capito subito come mi sentivo. Sono stra-felice perché credo questa occasione possa rappresentare una svolta importante nella mia carriera.

Il tuo fan club è sempre un forte punto di riferimento per te. A distanza di un anno dal programma che ti ha portato al successo, Amici, ci sono ancora persone pronte a supportarti ed accompagnarti nel tuo sogno; quanto sono importanti queste persone per te?
Come dicevo, e come dico sempre le persone che mi seguono per me rappresentano una seconda famiglia. Prima di Amici non capivo questa cosa. Non pensavo potessero esserci persone che ti amano per quello che fai, anche se non ti conoscono personalmente e mi stupisco ogni giorno perché loro continuano a sorprendermi e ad essere presenti anche dopo un anno. Sono sicuro che ci saranno sempre.

Infine, molte delle tue fan sono ragazze e si domandano se tu sia fidanzato. Cosa le rispondi?
No, non sono fidanzato. La vita privata è messa a dura prova facendo un mestiere del genere e quindi per ora non è tra le mie prerogative… Ma ovviamente mai dire mai …Il mio cuore é sempre aperto!

Grazie Giacomo e in bocca al lupo per la tua avventura intercontinentale!

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *