Molto Bene con Benedetta Parodi del 16 marzo 2015: pan di nuvola e altre ricette

By on marzo 16, 2015
foto pan di nuvola

Spesa fatta, corsa in auto, piccola aggiustatina al trucco e Benedetta Parodi è pronta per affrontare un nuovo inizio di settimana; quest’ultima porterà una valanga di ricette nuove e gustose quindi ci conviene iniziare subito e non perdere altro tempo in parole. La settimana scorsa ci siamo lasciati con i calamari in guazzetto, il cestino con guacamole e gamberi e i biscotthè (biscotti a forma di bustina da thè).

Come sempre, anche oggi altre tre nuove ricette: parmigiana in cocotte (molto veg(etariana)), pan di nuvola (molto golosa) e linguine con bocconcini di pesce spada (molto sfiziosa). Oggi è lunedì e la conduttrice, avendo a cuore la salute dei propri telespettatori, con la prima ricetta ha voluto rimediare a tutti gli stravizi culinari che ognuno di noi fa durante il week-end da soli, in famiglia o in compagnia dei propri amici, lontano dal lavoro e dallo stress.

Prima ricetta – Molto veg: parmigiana in cocotte. Rosolate il misto per soffritto con olio e aglio; aggiungete la passata di pomodoro e fate restringere il sugo. A parte, rosolate le melanzane a cubetti con olio e sale; in una ciotola mescolate quest’ultime con la mozzarella a dadini, la passata di pomodoro, il parmigiano e il basilico. Distribuite il tutto nelle cocotte, completate con altro parmigiano e fate gratinare in forno per qualche minuto.

foto_parmigiana_in_cocotte_01

Seconda ricetta – Molto golosa: pan di nuvola. Frullate le uova con lo zucchero, aggiungete l’olio di semi e il latte; incorporate la farina, il cacao, il lievito e la vanillina. Versate il composto nella tortiera precedentemente infarinata e imburrata e infornate a 180° per 30 minuti. Per la farcia: montate la panna e, a parte, il burro con lo zucchero a velo; infine incorporate la prima al secondo composto. Non vi rimane che farcire la vostra torta con la crema al burro e spolverizzarla con lo zucchero a velo.

Terza ricetta – Molto sfiziosa: linguine con bocconcini di pesce spada. Per la panure: tritate pangrattato, prezzemolo, capperi, pecorino e scorza di limone. Tagliate il pesce spada a cubetti, impanateli e spadellateli con un pò di olio; a parte, rosolate aglio, olio e peperoncino. Ripassate le linguine in questo soffritto; una volta pronte, completate con i bocconcini di pesce spada, una manciata di pecorino e servite il vostro primo piatto.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *