Filippa Lagerback, la valletta muta si difende: “Sarò sempre grata a Fabio Fazio”

By on aprile 6, 2015
foto filippa lagerback

In molti l’hanno etichettata come “valletta muta” ma il suo piccolo ruolo fisso in televisione assume ora i contorni di una grande conquista per Filippa Lagerback: modella, showgirl e volto televisivo, la svedese da tempo ormai ha adottato l’Italia come sua patria, dove ha trovato l’amore – con il compagno Daniele Bossari – e formato la sua famiglia – con la nascita della piccola Stella.

In una lunga intervista rilasciata alla rivista settimanale “Nuovo” Filippa ha parlato naturalmente anche di lavoro, sono infatti passati già dieci anni dalla prima volta in cui ha messo piede nel programma televisivo “Che tempo che fa” condotto da Fabio Fazio, a tal proposito la Lagerback ha dichiarato che la trasmissione rappresenta un pezzo della sua vita, senza contare l’immensa opportunità di conoscere gli ospiti prestigiosi che puntualmente arrivano, come la recente apparizione di Madonna, “Solo a parlarne mi commuovo”.

In merito al piccolo ruolo e ai commenti della gente che la vedono a volte come una sorta di “valletta muta” al fianco del conduttore, Filippa ha spiegato il suo punto di vista: “Chiamatemi come volete, valletta, velina, spalla, assistente personale o anche badante di Fazio […] Le definizioni mi lasciano indifferente”, Filippa è consapevole di avere un ruolo marginale all’interno di “Che tempo che fa” su Rai 3, che però funge da palestra importante, “Mi ha aperto molte strade e sarò sempre grata a Fabio per l’occasione che mi ha regalato”.

A proposito degli ospiti prestigiosi, Filippa ha raccontato un simpatico anneddoto riguardante l’intervista di Fazio a Madonna, “Madonna non ama il colore giallo e Fabio le ha regalato delle mimose, quando si è sbarazzata del mazzo ne ho rubato un rametto!”, mentre nella vita privata per Filippa Lagerback le cose con Daniele Bossari sembrano andare avanti a vele spiegate: “Sarei un’ingrata a volere di più […] Oggi sono serena e felice, e non ho paura delle rughe”. Il segreto di una coppia così longeva? A quanto pare il dialogo, i due sono legati da ben 14 anni e “occorre non dare mai niente per scontato, cercare di stupirsi a vicenda ogni giorno” e ancora “per me è importante parlare tanto e di tutto”.

Dal 2003 Filippa e Daniele sono genitori di Stella, la loro primogenita “appassionata di fotografia e design” ma la svedese non esclude che la figlia possa voler seguire le orme della madre: “Se un giorno mi dirà di voler fare questo lavoro la sosterrò ma non serve solo talento, per durare nel tempo servono studio determinazione e sacrificio”, insomma: si vedrà!

About Stefania Cicirello

La sua tana attualmente è a Milano, la chiamano Ahnia ed è speaker radiofonica su Radio Danza dove conduce un programma in diretta tutti i venerdì dalle 17.00 alle 19.00. Indirizzo di studi prettamente artistico, Stefania parla tanto, viaggia e sogna di girare il mondo, disegna e respira l'aria delle sale di danza da quando aveva 5 anni. A 17 anni la sua prima esperienza all'interno di uno studio televisivo nei panni di una timida e impacciata valletta al fianco di Maurizio Mosca: di calcio non capiva nulla allora e poco è cambiato ma se le date la Moto Gp saprà intavolare la migliore delle discussioni da bar. Con la sua personalità creativa si interessa di grafica, fotografia, musica, danza e...tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *