Belen Rodriguez di nuovo nel mirino di Dandolo: la guerra non si placa. Come reagirà?

By on maggio 12, 2015
Foto Belen Rodriguez

Non passa settimana in cui non si parli di Belen Rodriguez, la bella argentina però stavolta non aveva alcun intenzione di finire nel mirino dei giornalisti, infatti a tirarla in ballo e farla infuriare ci ha pensato nuovamente il giornalista Alberto Dandolo che nelle pagine di “Nuovo” ha definito la showgirl con l’appellativo di “Lady flop”.

Come affermato durante l’intervista Dandolo ha confermato ciò che già aveva detto su Dagospia, definendo l’argentina una showgirl in declino capace solo di floppare in ogni sua iniziativa che sia essa musicale, come il suo ultimo disco dal titolo “amarti è folle” o che sia un film per il cinema. Dandolo rincara la dose aggiungendo inoltre che l’unica e ultima ancora di salvezza per la bella argentina è rimasto il suo amore contrastato con Stefano De Martino che le garantisce un minimo di notorietà.

Belen Rodriguez però non ha reagito bene alle accuse del giornalista arrabbiandosi furiosamente e incaricando i suoi legali di occuparsi della vicenda. Alberto Dondolo però sembra non essersi preoccupato delle intenzioni dei legali della conduttrice di Tu si Que vales? ribadendo tra le pagine del giornale:”Mi ha fatto chiamare dal suo avvocato, però per me la cosa non cambia! O appare con il marito, che prende e lascia, o niente.”

Il giornalista ha concluso l’intervista sottolineando che non ha rilasciato queste dichiarazioni per avere anche lui 5 minuti di notorietà, si occupa già di altro che gli permette di vivere serenamente e se si è espresso su Belen in questi termini l’ha fatto solamente per esprimere un parere che si basa esclusivamente su fatti reali. Adesso non ci resta che attendere nuove dichiarazioni di Belen anche se per adesso, esclusa la recente partecipazione con la sorella a Verissimo, la bella argentina sembra avere tra gli impegni televisivi esclusivamente la nuova edizione di Tu si que vales? nel prossimo autunno su Canale 5.

About Giuliano Castagna

Nato in Sicilia 25 anni fa in una delle province siciliane meno note, decide all’età di 19 anni di trasferirsi nella capitale. La passione, a tratti spasmodica, per la televisione, mezzo di comunicazione seguito da sempre, lo porta a laurearsi in Comunicazione prima e far un master in scrittura televisiva poi. Sogni nel cassetto? Fare l'autore televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *