Uomini e Donne, trono classico: per Valentina e Amedeo tanta confusione e basta?

By on maggio 7, 2015
foto tronisti 2015 uomini e done

Oggi Canale 5 ha proposto una nuova puntata del trono classico di Uomini e Donne, con i tronisti in carica davvero prossimi alle loro scelte finali, come vi abbiamo anticipato qui ieri si è tenuta una nuova registrazione proprio del trono classico, ma andiamo per ordine e vediamo cosa è stato trasmesso oggi in televisione.

Focus iniziale sul percorso di Valentina Dallari alle prese con Gianluca e il suo sfogo dietro le quinte dell’ultima puntata quando ha raccontato alla redazione tra le lacrime del rapporto difficile con un padre assente durante la sua infanzia. Giuliano – corteggiatore arrivato un po’ in corsa nel percorso di Valentina – ha avuto da ridire sul comportamento della tronista molto contraddittorio “Tu vuoi un uomo che fa l’uomo solo quando vuoi te e io non sto qui a fare niente” e ha abbandonato i giochi.

Con Mariano invece le incomprensioni sono tante, in esterna e in studio: i dubbi di Valentina sono sempre gli stessi anche se l’attrazione fisica tra i due c’è. “Vorrei che ci fosse qualcos’altro, vorrei sapere quello che pensi, vedo un Mariano che mi fa sorridere, ma vorrei vedere anche un Mariano serio”, queste le parole di Valentina nei suoi confronti.

Andrea invece le ha organizzato un’esterna romantica con tanto di abito elegante e cena a lume di candela. Inutile dire che di baci ce ne sono stati eccome. Si è passati poi ad Amedeo Andreozzi ma prima sono state aggiunte due sedute di fianco a Tina per accogliere Andrea Cerioli e Valentina Rapisarda che continuano la loro storia d’amore, il pubblico continua ad avere delle riserve su questa coppia che nonostante tutto va avanti. Tornando al tronista in carica, davanti alle continue effusioni in esterna tra Amedeo e Livia, Alessia ha avuto da ridire in studio su questi atteggiamenti, lo stesso per Alessandra. Anche Gianni non si è trattenuto dal dire che tra i due a parte attrazione fisica sembra esserci ben poco… Insomma, Amedeo le bacia tutte e l’avevano notato tutti, il napoletano sembra mosso solo dall’istinto e da poco altro.

Per Valentina e Amedeo in sostanza sembra esserci tanta confusione, tra baci ed incomprensioni ce la faranno a scegliere una persona con cui costruire qualcosa al di fuori di Uomini e Donne? Le scelte per i ragazzi si avvicinano inesorabilmente, Uomini e Donne torna in tv domani alla stessa ora su Canale 5 e molto probabilmente vedremo il percorso di Fabio Colloricchio.

About Stefania Cicirello

La sua tana attualmente è a Milano, la chiamano Ahnia ed è speaker radiofonica su Radio Danza dove conduce un programma in diretta tutti i venerdì dalle 17.00 alle 19.00. Indirizzo di studi prettamente artistico, Stefania parla tanto, viaggia e sogna di girare il mondo, disegna e respira l'aria delle sale di danza da quando aveva 5 anni. A 17 anni la sua prima esperienza all'interno di uno studio televisivo nei panni di una timida e impacciata valletta al fianco di Maurizio Mosca: di calcio non capiva nulla allora e poco è cambiato ma se le date la Moto Gp saprà intavolare la migliore delle discussioni da bar. Con la sua personalità creativa si interessa di grafica, fotografia, musica, danza e...tv!

One Comment

  1. Rossella

    maggio 7, 2015 at 16:42

    Una ragazza seduta sul trono che bisogno ha di approfondire il pensiero dei corteggiatori? Perché non parla di lei? Del trono di Valentina, tra le altre cose, non ho apprezzato il fatto che ha dato molto spazio ai suoi corteggiatori. Non era necessario che si esponessero fino a questo punto perché tra le altre cose sono tutti ragazzi molto impegnativi. Stargli accanto non deve essere facile perché sono particolarmente attenti alla moda e la cosa alla lunga ti potrebbe far sentire più grande della tua età. Almeno questo è il mio punto di vista.
    Anche Amedeo ha un modo di porsi che potrebbe non piacere, come quello di ciascuno di noi, però dalla ragazza che lo corteggia mi aspetterei un temperamento diverso. Le sue corteggiatrici dovrebbero stare almeno un tono sopra di lui mente quelle di Fabio dieci sotto; tutto per non trovarsi in una posizione subalterna ad un ragazzo che dovrebbe essere il loro compagno di vita. In una parola potrei dire “complementarità”!
    Infatti in questo caso l’uomo che punta sull’effetto sorpresa potrebbe destabilizzare; tanto più che vengono da regioni diverse e la cosa per una donna è molto difficile da metabolizzare: accenti diversi, città diverse, abitudini diverse. Un uomo è più preparato a superare quelli che per una donna potrebbero essere ostacoli insormontabili.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *