Fabrizio Corona è un uomo nuovo? A La Vita in Diretta parla la madre

By on ottobre 28, 2015
foto gabriella corona

Fabrizio Corona e il rapporto con il figlio

La notizia della conferma dell’affidamento ai servizi sociali di Fabrizio Corona non è uscita neanche da 24 ore e, già, tutti i media parlano dell’ex fotografo. La sentenza del collegio dei giudici del Tribunale di Sorveglianza di Milano, emessa ieri nel pomeriggio, secondo la quale Corona potrà lasciare la comunità di recupero di Don Mazzi e ritornare a casa sua, riempie pagine di giornali, siti internet e trasmissioni televisive. Anche La Vita in Diretta, nello spazio dedicato alla cronaca, se ne è occupata, parlando di questo ritorno alla vita normale, dopo due anni e mezzo passati in prigione e quattro mesi trascorsi nella comunità Exodus di Gallarate. Un ritorno a casa, quello di Fabrizio Corona, molto atteso dagli amici, dal figlio e dalla madre Gabriella. E, proprio quest’ultima, ai microfoni de La Vita in Diretta, ha parlato del bellissimo rapporto che Fabrizio ha con il figlio Carlos, avuto dalla modella croata Nina Moric, e di come il ragazzino, ormai adolescente, abbia bisogno di suo padre vicino. “[…]Mio nipote è stato troppo tempo senza padre“, ha detto Gabriella Corona e ha ribadito quanto sia importante la presenza di Fabrizio Corona per Carlos. “Padre e figlio hanno un rapporto quasi da fratelli, giocherellone“, ha continuato la donna e, quindi, secondo lei, è giusto che stiano finalmente insieme.

Fabrizio Corona: a La Vita in Diretta la madre Gabriella

La madre di Fabrizio Corona, però, neanche in questa occasione, ha nascosto l’evidenza e nell’intervista di Elena Biggioggero, giornalista de La Vita in Diretta, ha ammesso che il figlio ha commesso molti errori, dicendo che è stato molto fortunato, perchè nella vita ha avuto tutto. A un certo punto, però, ha perso la strada e si è smarrito. Gabriella ha sperato, così, che il carcere avrebbe potuto salvarlo, facendogli capire che nella vita c’è anche il dolore. Anche se, poi, ha detto che la prigione ha creato molti danni psicologici a Fabrizio Corona. Marco Liorni, infine, ha chiesto agli ospiti in studio, Giampiero Mughini e Mario Adinolfi, cosa ne pensassero di questa sentenza e del sistema giudiziario italiano più in generale. Come Giampiero Mughini, anche se quest’ultimo ha dato il beneficio del dubbio all’ex re dei paparazzi, nemmeno Mario Adinolfi crede che Fabrizio Corona possa cambiare e diventare un uomo diverso, migliore. Il giornalista, poi, si è posto una domanda: “il nostro sistema giudiziario funziona?“. Si è chiesto, soprattutto, a prescindere dal caso Corona, che senso abbia avuto, giuridicamente parlando, dare una pena abnorme di 14 anni e, poi, farne scontare effettivamente solo 2 in carcere e 4 mesi in una comunità di recupero. E, così, si è posto un interrogativo, per certi versi pure inquietante: “Se sei uno famoso te la cavi con poco e se non lo sei, invece, no?“.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *