Zecchino d’Oro, pronti Carrisi e Montrucchio: arriva anche Cristina D’Avena?

By on ottobre 15, 2015
foto Piccolo Coro Mariele Ventre

58° Zecchino d’Oro: Flavio Montrucchio e Cristèl Carrisi padroni di casa

Mancano poche settimane al debutto della 58esima edizione dello Zecchino d’Oro, la storica rassegna internazionale di canzoni per bambini, trasmessa dall’Antoniano di Bologna ogni anno a novembre, in diretta su Rai1 in Eurovisione. Tante le novità quest’anno, prima fra tutte la conduzione, che vedrà l’arrivo di due nuovi padroni di casa: trattasi di Cristèl Carrisi e Flavio Montrucchio, volti già molto noti al pubblico televisivo perchè, rispettivamente, figlia di Al Bano e Romina e vincitore della seconda edizione del Grande Fratello. Lei cantante, lui attore, Cristèl Carrisi e Flavio Montrucchio sono pronti a debuttare sul palco della più famosa kermesse canora dedicata ai più piccoli, “orfana” di Veronica Maya la quale, dopo nove edizioni, non è stata riconfermata alla guida del programma musicale ideato e lanciato da Cino Tortorella, da tutti ricordato come Mago Zurlì, nel lontano 1959 al Salone del Bambino di Milano, sede che ha tenuto a battesimo lo Zecchino d’Oro, in seguito approdato a Bologna, dove una giovanissima Mariele Ventre ha fondato il Piccolo Coro, a lei oggi intitolato.

Cristina D’Avena torna allo Zecchino d’Oro?

Secondo alcuni “indizi” svelati nelle ultime 48 ore dalla pagina facebook ufficiale dello Zecchino d’Oro, pare però che la nuova coppia di conduttori non sarà l’unica grande novità della trasmissione: a grande richiesta, infatti, sul palco dell’Antoniano potrebbe approdare anche una veterana dello Zecchino, ossia Cristina D’Avena. La cantante bolognese, storica interprete de “Il valzer del moscerino” nonchè volto amatissimo dai piccini per le innumerevoli sigle di cartoni animati da lei cantate, è stata la vincitrice del sondaggio lanciato alcuni mesi fa proprio dalla pagina facebook del programma, che ha chiesto ai fans chi avrebbero voluto vedere alla conduzione della 58esima edizione. Nonostante il nome della D’Avena si stato quello più votato, la scelta della Rai è ricaduta su Cristèl Carrisi, a tutti gli effetti nuova madrina della manifestazione. Da quando la notizia è stata resa nota, sono stati tantissimi i fans del programma che si sono lamentati per l’assenza di Cristina D’Avena, da molti desiderata ma, come suddetto, da un paio di giorni si ipotizza che la regina delle sigle dei cartoni animati potrebbe entrare a far parte del cast dello Zecchino d’Oro 2015, da lei già condotto nel 1998-1999-2000 e dove inoltre è stata spesso ospite nelle ultime edizioni (spettacoli di Natale compresi). In attesa della conferma sulla presenza di Cristina D’Avena, i due conduttori scaldano i motori e si preparano al debutto, previsto per il 17 novembre alle ore 17.00 (un doppio 17 non porterà sfortuna!).

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

One Comment

  1. Pingback: 58° Zecchino d’Oro: Cristèl Carrisi e Flavio Montrucchio pronti per il debutto | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *