Leonardo Pieraccioni colpito da un lutto: è scomparso il papà

By on dicembre 18, 2015
foto laura torrisi e leonardo pieraccioni

Leonardo Pieraccioni e l’addio a suo padre Osvaldo: “E’ stato un grande babbo”

18 Dicembre, una buia giornata per il regista ed attore Leonardo Pieraccioni, che questa mattina ha dato il suo ultimo saluto nella chiesa dei Santi Fiorentini a Firenze, a suo padre Osvaldo, morto in seguito ad una brutta malattia che da tempo combatteva. “E’ stato un grande babbo”, queste le parole dell’attore toscano, addolorato per il triste evento. Insieme alla madre di Leonardo, Carla, e gli altri familiari, si sono uniti al dolore per la scomparsa di Osvaldo anche alcuni volti noti, grandi amici del regista come Carlo Conti, Giorgio Panariello, Marco Masini, Cristiano Gennai e Domenico Costanzo con cui Leonardo ha scritto i suoi ultimi film. Presente al rito funebre anche l’ex compagna Laura Torrisi, madre della figlia Martina.

La morte di Osvaldo Pieraccioni: il portafortuna dell’attuale “Professor Cenerentolo”

Leonardo, qualche giorno fa ospite della quindicesima edizione del Grande Fratello, e di recente preso da quel vortice di impegni da regista, tra conferenze, anteprime e promozioni per il film che, dal 7 dicembre è nelle sale cinematografiche, “Il Professor Cenerentolo“, protagonista egli stesso della pellicola nel ruolo dell’ingegnere Umberto Massaciuccoli, ha purtroppo dovuto affrontare questa tragedia familiare, la dolorosa perdita del “portafortuna” dei suoi film. Osvaldo Pieraccioni, infatti, ha partecipato spesso ai film del figlio, interpretando piccoli ruoli. Nel 1997 partecipa al film “Fuochi d’artificio” nei panni di un giornalaio; nel 2001 al film “Il principe e il pirata” nel ruolo di un uomo di sessant’anni; nel 2003 in “Paradiso all’improvviso” interpretando il padre del protagonista del film. Leonardo ha spesso raccontato di suo padre durante i suoi sketch televisivi ma anche a teatro, e nel 2013, il giorno della festa del papà, pubblicò sulla sua pagina Facebook, una foto in sua compagnia, che fu molto apprezzata dal pubblico del web.

About Rossella d'Orsi

Nata nel 1995, ha conseguito nel 2014 la maturità classica ad indirizzo socio psico pedagogico, per poi diventare studentessa di Scenografia. La sua vita è legata all'arte. Balla dall'età di 7 anni, partecipando a spettacoli, concorsi, programmi televisivi. Appassionata di Tv, musica, cinema e fotografia, per lei l'arma vincente nella vita, così come nello spettacolo, è la semplicità con le sue tante pregiate sfumature.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *