Amadeus e il Capodanno sfortunato: Lippi malato, countdown sbagliato

By on gennaio 1, 2016
Foto Amadeus

Amadeus e L’anno che verrà: Rai1 batte Gigi D’Alessio su Canale5

Inizio con i fuochi d’artificio, in tutti i sensi, per il 2016 targato Rai1. Ieri sera infatti, in occasione dell’ultimo dell’anno, l’emittente nazionale ha mandato in onda, come anticipato già da giorni, la trasmissione L’anno che verrà condotto dal volto noto di Mezzogiorno in Famiglia Amadeus e dall’attore Rocco Papaleo. In diretta dalla splendida Matera, il palco de L’anno che verrà ha visto protagonisti numerosi ospiti illustri come Malika Ayane, Francesco Renga, Marco Masini, Noemi, la rivelazione dell’ultima edizione di X Factor gli Urban Strangers, ma anche molti dei protagonisti dello show di Carlo Conti Tale e Quale come Bianca Guaccero, Silvia Salemi, Roberta Giarrusso, Massimo Lopez ed Alessandro Greco. Doveva essere lì sul palco del programma, a salutare il 2015 e a dare il benvenuto al 2016 anche Claudio Lippi, ma così non è stato, eppure la sua assenza è stata solo una parte delle “sfortune”, se così si possono chiamare, capitate ieri sera ad Amadeus e al programma di Rai1. Nonostante le gaffe commesse tuttavia,la trasmissione ha battuto la concorrenza diretta di Canale5 dove, in contemporanea da Bari, andava in onda Capodanno con Gigi D’Alessio: L’anno che verrà ha conquistato infatti 5.565.000 spettatori con un 31.45% di share nella prima parte e 2.729.000 spettatori con il 29.36% di share nella seconda parte. Su Canale 5 Capodanno con Gigi D’Alessio ha invece racimolato “solo” 2.840.000 spettatori con un 17.49% di share.

L’anno che verrà: le gaffe di inizio 2016

A parte il forfait dato da Claudio Lippi a causa di un malore che lo ha costretto al ricovero proprio nella città di Matera dalla quale andava in onda L’anno che verrà, e che Amadeus ha comunicato al pubblico dicendo “Il nostro amico Claudio Lippi ieri sera ha preso freddo e quindi non ha potuto essere con noi”, il programma è stato funestato da altri due episodi che hanno valso ad Amadeus e a Rai1 un bel po’ di messaggi ironici da parte degli utenti. La gaffe forse più eclatante è stata quella del countdown anticipato: mentre infatti mancava ancora un minuto alla mezzanotte vera e propria, su Rai1 già si festeggiava il nuovo anno. Il conto alla rovescia partito prima del previsto non è sfuggito ai telespettatori e molti si sono divertiti a segnalare la cosa sui social in maniera derisoria, mettendo persino in dubbio che si trattasse di una diretta. Intanto, su Canale5, Gigi D’Alessio, venuto al corrente della cosa, ha calcato la mano gridando a gran voce “Il vero Capodanno è qui. Gli altri lo hanno anticipato ma noi c’abbiamo il vero capodanno!”. Niente in confronto però alla bestemmia contenuta in uno degli sms di auguri inviati dagli utenti che passavano in sovraimpressione per tutta la serata: alla Rai non se ne sono accorti, ma da casa non è sfuggito a nessuno. Insomma, ascolti a parte, un inizio 2016 non dei migliori: per fortuna che restano altri 365 giorni per rifarsi.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

2 Comments

  1. Pingback: Amadeus su L’anno che verrà: le conseguenze delle gaffe di Rai1 | LaNostraTv

  2. Pingback: Amadeus-Papaleo-Lippi: la Rai annuncia licenziamento dirigente. Ecco perchè | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *