Barbara d’Urso spiazza tutti: ecco chi era in un’altra vita

By on gennaio 14, 2016
Foto Barbara d'Urso

Barbara d’Urso: regina degli ascolti e non solo

Lei è sicuramente una delle conduttrici di punta della televisione italiana, una di quelle che qualunque cosa tocca trasforma in oro e lo dimostrano gli ascolti record che macina ogni giorno con il suo programma quotidiano Pomeriggio 5 che riempe le giornate di milioni di italiani, ma anche con il suo programma cult del giorno di festa, Domenica Live. Amata e odiata con la stessa intensità, spesso attaccata dagli haters della rete che non le risparmiano battute e frecciatine, così come neanche alcuni pezzi da novanta come Fedez (indimenticabile il loro scontro a distanza), ma difesa con la stessa intensità da chi invece la ama e la segue giorno per giorno, ascoltando le sue massime sull’amore, le sue interviste esclusive, vedendola commuoversi per le vicende più toccanti e ridendo per le sue numerose quanto innocenti gaffe. Se Mediaset ha una regina di ascolti, quella è senza dubbio Barbara d’Urso. La conduttrice però, a quanto pare, non è solo la regina dello share, ma è anche considerata una delle conduttrici più “friendly” in circolazione, ovvero più raggiungibili e disponibili alle interviste. Questo è quello che dichiara il sito gay.it che l’ha raggiunta per un’intervista esclusiva dove, oltre che chiedere lumi su come faccia la d’Urso ad avere tanto successo, Barbara rivela una notizia sorprendente: “In un’altra vita, anch’io ero sicuramente gay”.

Barbara d’Urso icona gay? Le dichiarazioni esclusive

Naturalmente nell’intervista non può mancare una domanda inerente il rapporto che Barbara d’Urso ha con i social, visto che lei stessa è molto attiva e per questo viene spesso anche criticata dagli stessi utenti della rete: la conduttrice ammette di amarli parecchio e di divertirsi tantissimo a postare tutto quello che le passa per la testa, da momenti di vita quotidiana a scatti rubati dal backstage. Non si pone invece il problema di essere più amata o più odiata, mentre è perfettamente consapevole di essere una sorta di icona gay, d’altronde lei stessa dichiara di sentirsi “Troppo gay inside” per non esserlo stata in un’altra vita. Naturalmente il discorso è più profondo, Barbara d’Urso spiega infatti che da ben 9 anni si batte per i diritti civili e contro l’omofobia ed è orgogliosa di tutto ciò e se anche è capitato di ospitare nelle sue trasmissioni personalità presunte omofobe, lei ha comunque fatto in mondo che ci fosse sempre un sano confronto privo di offese di qualunque tipo. L’intervista prosegue poi parlando delle fatiche della conduttrice, al lavoro sette giorni su sette, e della sua tendenza a voler controllare le proprie trasmissioni in prima persona e nei minimi dettagli. Friendly sì, ma anche un’instancabile professionista.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

One Comment

  1. Pingback: Barbara d’Urso e la grave accusa: il PM si pronuncia | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *