La prova del cuoco, 4 gennaio: ciambella dei Re Magi, dolce per la Befana

By on gennaio 4, 2016
foto la prova del cuoco ultima puntata

La prova del cuoco, ricetta dolce 4 gennaio 2016: la ciambella dei Re Magi

Primo lunedì dell’anno in compagnia di Antonella Clerici e La prova del cuoco, il seguitissimo cooking show del mezzogiorno di Rai1, che da quindici anni fa compagnia ai telespettatori più affamati all’ora del pranzo, dal lunedì al sabato fino all’edizione del TG delle 13.30 con tante prelibatezze irresistibili. Nell’appuntamento odierno, lunedì 4 gennaio, Povedilla (David Poveda) ha aperto la trasmissione presentando un dolce per l’Epifania assolutamente da rifare a casa: trattasi della deliziosa ciambella dei Re Magi, ideale da servire a tavola come dessert dopo il pranzo o la cena del 6 gennaio, ma perfetta anche da consumare a colazione o a merenda. Una carrellata di ricette (dolci e salate) sono state presentate invece nella puntata del 31 dicembre, l’ultima del 2015: un mix delle migliori specialità proposte al pubblico in passato (cliccando qui sono disponibili le varie ricette con le spiegazioni dettagliate e le foto). Hanno preso parte alla puntata di oggi, inoltre, Anna Moroni con le sue buonissime crocchette di zucca e Sergio Barzetti con le sue sfiziose crespelle pizzoccherate.

La prova del cuoco: ricetta ciambella dei Re Magi per la Festa della Befana

La ricetta della golosissima ciambella dei Re Magi realizzata oggi a La prova del cuoco in apertura di trasmissione è disponibile di seguito con le dosi precise di tutti gli ingredienti e la spiegazione dettagliata dell’intera procedura di preparazione, dall’inizio alla fine. Per fare l’impasto si utilizzano 600 grammi di farina doppio 0, 3 uova, 150 grammi di burro, 45 grammi di lievito di birra, 200 grammi di zucchero semolato, 200 grammi di latte, una stecca di cannella, una buccia d’arancia non trattata, dello zucchero di granella e 500 grammi di frutti canditi misti interi. Per fare lo sciroppo di zucchero servono 120 grammi d’acqua e 250 grammi di zucchero semolato. Per la decorazione si usa zucchero in granella quanto basta. Infine per il ripieno occorrono 100 grammi di zucchero a velo, 75 grammi di zucchero vanigliato e 500 grammi di panna fresca da montare. Scaldare in un pentolino il latte con l’arancia tagliuzzata e un pizzico di cannella. Mescolare in una bacinella uova, farina e zucchero. Aggiungere il lievito di birra al composto di latte preparato prima, unire il tutto all’impasto e lavorare aggiungendo anche il burro. Far lievitare per tante ore, stendere il panetto (senza usare altra farina) e formare una ciambella grossa da porre in una placca rivestita di carta forno. Spennellarla con un uovo sbattuto e decorarla con frutta candita. Lasciar lievitare di nuovo il dolce per un paio d’ore e cuocerlo quindi in forno per 20 minuti o poco più a 170-180 gradi. Una volta cotta, tagliare la ciambella a metà, decorarla con panna montata all’interno, chiuderla e spennellarla con sciroppo. Spolverarla con zucchero in granella e zucchero a velo.

foto_ciambella_re_magi.png

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

One Comment

  1. Pingback: La prova del cuoco, 5 gennaio: sorbetto al limone di Sicilia | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *