La prova del cuoco, pan meino di Sergio Barzetti

By on aprile 6, 2016
foto pan meino

La prova del cuoco, Il Mondo di Lorella Cuccarini

Un’ospite gradita oggi, presso gli studi di Cinecittà che ospitano La prova del cuoco. Lorella Cuccarini torna alla corte di Antonella Clerici per parlare della sua vita artistica e di Trenta ore per la vita, maratona di solidarietà partita lunedì 4 aprile. Si continua con le frivolezze di Anna Moroni, che si cimenta nella preparazione delle frittatine miste di primavera, mentre Marcus Holzer s’incarica di cucinare il piatto del giorno, i fagottini di patate ripieni di asparagi. Per i Dolci prima del Tiggì, Sergio Barzetti torna a indossare la giacca da pasticcere per la preparazione dell’antico pan meino, realizzato con diversi tipi di farine. Il Mr Alloro della trasmissione ne propone una sua versione originale, da servire accompagnata da un cappuccino dolcificato al miele di tarassaco. Dopo la crema tana di Luisanna Messeri e la mattonella al latte condensato di Anna Moroni, è la volta di Sergio Barzetti con il suo pan meino. Nel prossimo paragrafo, tutte le indicazioni per preparare l’antico pane da colazione.

La prova del cuoco, come preparare il pan meino

Ingredienti per il pan meino: 200 g di farina di mais, 300 g di farinetto di mais, 100 g di farina di farro, 2 uova, 250 mL di latte, 1 cucchiaino di miele, 200 g di burro, 200 g di zucchero, 1 limone, 15 g di fiori di sambuco, 1 bustina di lievito, sale, zucchero a velo. Per il cappuccino: 400 mL di latte fresco intero, 4 cucchiaini di miele. In una ciotola, lavorare il burro ammorbidito con lo zucchero. Aggiungere la scorza di limone bio grattugiata, i fiori di sambuco, le uova intere e un pizzico di sale. Unire le farine setacciate e mescolare accuratamente con il cucchiaio, in modo da ottenere un composto omogeneo. Formare delle palline di circa 80 g di ciascuna e disporle su una teglia già precedentemente infarinata. Spolverare ulteriormente con un po’ di farina. Infornare a 170°C per circa 25 minuti. Preparare il cappuccino con il latte caldo e dolcificarlo con un cucchiaino di miele. Servire il pan meino con il cappuccino caldo.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: La prova del cuoco, torta mimosa allo yogurt di Ambra Romani | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *