Simone Rugiati: il rischio corso a Tu si que vales

By on ottobre 15, 2016
Foto Simone Rugiati

Tu si que vales: Simone Rugiati tira un sospiro di sollievo. Ecco perchè

Non era partita nel migliore dei modi forse l’edizione 2016 di Tu si que vales, condotta da Belen Rodriguez e Simone Rugiati, supportati dai giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti, Mara Venier, Teo Mammucari e Rudy Zerbi, ma dopo la puntata andata in onda la settimana scorsa i padroni di casa hanno potuto tirare un sospiro di sollievo. Perchè? Lo show del sabato sera di Canale 5, dedicato ai talenti di tutti i generi, è iniziato sabato 24 settembre e da subito si è scontrato con l’agguerrita concorrenza di Massimo Giletti e dei suoi spettacoli musicali con artisti del calibro di Mogol, trasmessi su Rai1 per svariate serate prefestive. E se fino al 1° ottobre a vincere la sfida del sabato sera è sempre stata la rete ammiraglia della Rai, con l’arrivo dello show danzerino con protagonista Roberto Bolle trasmesso sabato scorso con la conduzione di Luisa Ranieri e Francesco Pannofino, le cose si sono invertite e Tu si que vales con Simone Rugiati e Belen Rodriguez ha riconquistato la vittoria, cosa che quest’anno non era ancora mai accaduta.

Simone Rugiati a Tu si que vales: vittoria sudata

Se fino a due settimane fa, dunque, il new entry Simone Rugiati avrà temuto di non riuscire a reggere il confronto con il collega che l’ha preceduto nelle passate edizioni di Tu si que vales, ossia Francesco Sole (non riconfermato, ma sempre vincitore in termini di auditel), dopo aver visto i dati auditel di sabato 8 ottobre avrà sicuramente tirato un sospiro di sollievo. Oggi invece Tu si que vales si scontra con la prima puntata del nuovo programma di Rai1 condotto da Flavio Insinna e Federico Russo, dal titolo Dieci Cose, nato da un’idea di Walter Veltroni: ospiti della puntata sono Gigi Buffon e Alessandro Cattelan, con appunto le Dieci Cose più importanti per loro nella vita! Riuscirà Tu si que vales a mantenere il vantaggio conquistato la settimana scorsa con la colonnina dello share o con l’arrivo del nuovo show serale della prima rete la Tv di Stato tornerà a trionfare? A dare la risposta saranno i dati auditel domattina.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *