La prova del cuoco: lasagne Anna Moroni, ricetta tramezzini sprint

By on marzo 9, 2017
foto lasagna carciofi Moroni

La prova del cuoco: ricetta lasagne soffiate ai carciofi di Anna Moroni

Con le sfiziose lasagne soffiate ai carciofi (foto a destra) oggi, giovedì 9 marzo 2017, Anna Moroni ha conquistato il palato dei telespettatori di Rai1 più affamati, sintonizzati sulla prima rete della Tv di Stato all’ora del pranzo per seguire La prova del cuoco di Antonella Clerici. Di seguito gli ingredienti e la ricetta di questo primo piatto buonissimo. Servono 3 uova, 300 grammi di farina di tipo 0, sale e pepe quanto bastano, dell’olio extravergine d’oliva, un mazzetto di prezzemolo, 50 grammi di formaggio grattugiato, 100 grammi di montasio, 500 grammi di ricotta, uno spicchio d’aglio e 6 carciofi.
Rompere le uova e separare rossi e chiare. Fare la pasta con i tuorli e la farina e farla riposare per 60 minuti. Successivamente stenderla e lessarla per 1 minuto in una pentola con acqua bollente salata. Stenderla quindi su un canovaccio.
Fare il ripieno. Cuocere i carciofi con olio e aglio in padella. Poi tritarli in maniera grossolana usando una mezzaluna. Stemperare la ricotta in una zuppiera con 200 millilitri d’acqua. Unire montasio e formaggio grattugiati e salare. Aggiungere anche abbondante prezzemolo tritato e incorporare, pian piano, gli albumi montati a neve.
Comporre la lasagna. Imburrare una pirofila e mettervi dentro un mestolino di ‘spuma di ricotta’, la pasta, i carciofi tritati, altra spuma di ricotta, pasta e così via. Concludere con pasta, spuma e molto formaggio grattugiato. Cuocere in forno preriscaldato per una ventina di minuti a 200 gradi (tenere la teglia coperta). Cuocere per altri 10 minuti la teglia scoperta. Finire con un leggero grill, far riposare per 10 minuti in forno e impiattare. Servire calda. Buon appetito!

Ricette La prova del cuoco: l’insalata russa di Luisanna Messeri

Dopo la Moroni, nelle cucine de La prova del cuoco nella puntata odierna la toscana Luisanna Messeri ha presentato la ricetta dell’insalata russa (foto a fine paragrafo). Ingredienti: 4 carote, un barattolino di capperi sotto aceto, 4 uova sode, un peperone rosso, 4 barbabietole rosse, 10 asparagi, 200 grammi di pisellini gelo, 3 carote con il ciuffo e 3 patate bianche.
Per fare la maionese: un barattolo di yogurt bianco greco, sale, pepe, senape, un limone, un cucchiaio di aceto bianco, olio di girasole e un paio di uova.
Per la gelatina: un mazzetto di prezzemolo, un mazzetto di basilico, gelatina in fogli e mezzo litro di brodo vegetale.
In acqua appena acidulata e salata, cuocere al dente e separatamente: le patate e le carote a dadini, i piselli (anche surgelati) e gli asparagi a rondelle (tenere le punte al dente da usare per la decorazione). Scolare tutto e condire con un’emulsione realizzata con 2 cucchiaiate di olio evo, sale, pepe e aceto bianco. Mettere a bagno in acqua i fogli di gelatina, poi strizzarli e scioglierli nel brodo vegetale. Versare una parte della gelatina in uno stampo da torta circolare e far rapprendere nel freezer. Successivamente rovesciare e decorare con fiori rossi fatti dal peperone, le punte degli asparagi, 2 uova sode affettate e foglie di prezzemolo e basilico. Fare la maionese con il frullatore ad immersione, usando un uovo intero e un rosso montato con l’olio di girasole, un cucchiaio di aceto bianco, sale, una punta di senape, il succo di mezzo limone e qualche cucchiaiata di gelatina. Mescolare alle verdure e ad un paio di uova sode spezzettate. Versare quindi l’insalata così condita nello stampo contenente la gelatina e rimettere in frigo per 2 ore. Rovesciare poi su un piatto da portata. Buon appetito!

foto insalata russa Messeri

La prova del cuoco: ricetta sprint dei tramezzini

E nel menù de La prova del cuoco di oggi anche dei gustosi tramezzini sprint (foto in basso), la cui preparazione è stata illustrata nell’anteprima del programma, dopo l’almanacco del giorno, nello spazio dedicato appunto alla ricetta sprint. Ingredienti: 3 fettine di pancarrè per tramezzini lungo bianco, 200 grammi di prosciutto cotto, 200 grammi di speck a fette, un vasetto di maionese, una scatoletta di tonno, 250 grammi di mascarpone, insalatina di contorno e 100 grammi di rucola.
Porre una fetta di pancarrè su una spianatoia e appiattirla leggermente con il mattarello. Spalmarvi sopra il mascarpone, adagiare le fettine di prosciutto e poi arrotolare. Avvolgere il cilindro nella pellicola. Su un’altra fetta di pancarrè appiattita un po’, mettere fette di speck e foglie di rucola. Arrotolare e avvolgere nella pellicola. Su una terza fetta appiattita spalmare maionese e mettere del tonno sgocciolato. Arrotolare e avvolgere nella pellicola. Porre i 3 cilindri per un’ora in frigorifero. Poi tagliarli ricavando rondelle di 1 cm. Buon appetito!
Per chi ha voglia di un dolce invece, ieri nella trasmissione culinaria condotta da Antonella Clerici Anna Moroni ha preparato la torta zuccotto mimosa: QUI la ricetta.

foto tramezzini sprint

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *