Terremoto a Ischia, Ermal Meta furioso su Twitter: “Vergognatevi”

By on agosto 22, 2017
foto ermal meta furioso

Ermal Meta furioso contro chi si beffa del Terremoto a Ischia

Soltanto poche ore fa, è avvenuto un Terremoto a Ischia. I social sono stati invasi da messaggi da parte di personaggi del mondo dello spettacolo, come Ermal Meta, per dimostrare il loro sostegno nei confronti delle vittime della tragedia. Tragedia che ha distrutto case e seppellito persone, tra cui bambini che fortunatamente sono stati messi in salvo dai resti delle loro abitazioni. Purtroppo, tra tante persone che sono riuscite a salvarsi dal Terremoto a Ischia, c’è stato anche chi è stato meno fortunato e non è riuscito a salvarsi da tale tragedia, andando incontro alla morte. Tanti sono stati i messaggi postati sui social per aiutare le vittime del terremoto, ma tanti sono stati i messaggi carichi di odio e disprezzo comparsi sul web. Speravamo nel Vesuvio, ma il Terremoto va bene lo stesso oppure Speriamo si svegli il Vesuvio. Ermal Meta, famoso cantautore, non ci sta di fronte a tanta cattiveria e decide di dire la sua a riguardo.

Terremoto a Ischia: Ermal Meta e il suo sostegno alle vittime

Il Terremoto a Ischia ha lasciato un vuoto difficile da colmare nel cuore delle vittime e di milioni di italiani. Ermal Meta, così come altri personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo, ha dato il suo sostegno e supporto ai protagonisti da tale tragedia. Ma l’interprete di Vietato Morire, oltre a sostenere i protagonisti del Terremoto a Ischia, si è scagliato contro tutti quegli individui che hanno gioito della sventura che ha colpito l’isola campana. Vergognatevi st****i ha risposto Ermal Meta a chi non ha mostrato un minimo di sensibilità e tatto verso le vittime del sisma, che soltanto poche ora fa è stato in grado di distruggere case e vite. Forse Ermal non avrà usato un lessico aulico e rispettoso, ma per questa volta possiamo perdonarlo.

About Maurizio Riccio

Nato a Napoli il 22 Luglio del 1991. Fin da piccolo ha nutrito un particolare interesse per il mondo della televisione e per la scrittura. Si laurea in scienze della comunicazione e la sua tesi di laurea riguarda il mondo del cinema. Appassionato da sempre di libri, manga, anime, telefilm e programmi trash. Spera di poter  far carriera come scrittore o come giornalista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *