Elena Santarelli sostiene Nadia Toffa e parla del figlio Giacomo

By on febbraio 12, 2018
Foto Elena Santarelli Amadeus

Nadia Toffa, cancro: Elena Santarelli le manda un messaggio commovente

Ieri Nadia Toffa ha commosso il pubblico da casa e tutti i suoi colleghi con una confessione choc: la iena ha avuto un cancro che le hanno diagnosticato e curato in seguito al malore avuto un paio di mesi fa nella hall di un albergo dove stava lavorando. Nadia Toffa è una guerriera, così si è considerata ieri sera, e ha chiesto espressamente di non trattarla da malata, ma di continuare a salutarla, criticarla e quant’altro. Elena Santarelli, che sta passando un periodo a dir poco particolare, ha espresso sui social tutto il suo sostegno tornando a parlare del figlio Giacomo il quale sta lottando contro una brutta malattia. Sia Nadia Toffa sia il figlio di Elena Santarelli sono dei guerrieri che hanno tutta la stima e il sostegno del pubblico. Giacomo sta ancora lottando come un leone contro la sua malattia mentre Nadia Toffa ha annunciato che ha fatto la sua ultima seduta di radioterapia pochissimi giorni fa. E’ subito tornata a lavoro, d’altronde l’aveva detto che è tutta la sua vita.

Elena Santarelli a Nadia Toffa: “Mio figlio non è un malato, ma un guerriero come te”

Elena Santarelli nonostante sia una madre esemplare è stata molto criticata nei mesi scorsi quando è apparsa a Stasera tutto è possibile con Amadeus. Molti telespettatori sui social hanno espresso disappunto per la sua presenza in tv invece di stare accanto al figlio malato. Peccato che, come ha spiegato lei stessa con uno sfogo sui social, ha messo in chiaro le cose: la puntata era registrata quindi lei era tranquillamente accanto al figlio Giacomo che sta combattendo contro un brutto male. Evidentemente il figlio ha qualcosa in comune con Nadia Toffa perché Elena Santarelli le ha mandato un messaggio dicendo che è una guerriera tale e quale a lui. Il coraggio e la grande forza di volontà della conduttrice de Le Iene Show hanno commosso tutti quanti, soprattutto Matteo Viviani che ieri sera non ha fatto altro che stringerle forte la mano durante tutto il toccante discorso. Ma non sono mancati i momenti divertenti come quando lei si è presa in giro da sola dicendo che anche prima di indossare la parrucca assomigliava a un giovane Nino D’Angelo.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *