Furore 2, trama prima puntata del 18 febbraio: la morte di Vito

By on febbraio 12, 2018
Foto Furore 2 cast

Anticipazioni Furore 2, prima puntata: chi ha ucciso Vito?

Domenica 18 febbraio debutta, in prima serata su Canale 5, la seconda stagione di Furore, la fiction con Massimiliano Morra, Adua Del Vesco e Francesco Testi andata in onda nel 2014. Furore-Il vento della speranza raccontava la storia di una famiglia meridionale costretta a trasferirsi nella cittadina immaginaria di Lido Ligure alla ricerca di un lavoro. I fratelli Licata, Vito (Francesco Testi) e Saro (Massimiliano Morra), vengono costantemente discriminati dai settentrionali. Vito s’innamora di Concetta (Cosima Coppola), Saro della sindacalista Irma Voglino (Giuliana De Sio). I due fratelli, separati da princìpi opposti, fanno pace davanti al letto di ospedale della sorellina Rosa, rimasta cieca in seguito a un incidente causato da Gisella Schivo (Martina Pinto). Tante le new entry di Furore-Capitolo secondo composta da 8 puntate: Laura Torrisi, Francesco Monte, Lorenzo Flaherty, Remo Girone, Serena Grandi e Alex Belli. Le anticipazioni della prima puntata di Furore 2 svelano che ci sarà subito un clamoroso colpo di scena: Vito viene assassinato poco prima del matrimonio con Marisella (Adua Del Vesco)! La notizia viene data proprio in chiesa lasciando tutti sgomenti. Dopo questo tragico episodio, Saro decide di interrompere gli studi di giurisprudenza e di arruolarsi in polizia. Ora ha un solo obiettivo: trovare l’assassino del fratello. A mettergli i bastoni tra le ruote Belmonte, un tenente razzista e senza scrupoli.

Furore, trama prima puntata: la decisione di Saro

Le anticipazioni della prima puntata di Furore 2 svelano inoltre che Saro si avvicinerà molto a Marisella scatenando la gelosia della sorella minore ma, dopo la morte della sua amata Irma, il giovane farà molta fatica a lasciarsi di nuovo andare. Solo l’arrivo di Giovanna, una ragazza del sud che nasconde un grande segreto, riuscirà a smuoverlo forse. Giovanna vuole scoprire chi ha rinchiuso sua madre Anna in un istituto lasciandola orfana. La vita a Lido Ligure, negli anni ’60, non è cambiata rispetto al passato: i meridionali continuano ad essere discriminati. A complicare la situazione il cattivo di turno, Osvaldo Calligaris, interpretato da Remo Girone, l’indimenticabile interprete di Tano Cariddi ne La Piovra. Osvaldo Calligaris è un ricco imprenditore dal passato oscuro. E’ un ex podestà fascista, antisemita e razzista. E’ il proprietario dei migliori alberghi di Lido Ligure, è ricco e avido di potere. Cosa nasconde? Non fanno più parte del cast di Furore 2: Giuliana De Sio, Stefano Dionisi, Cosima Coppola e Alessandra Martines. L’appuntamento con la prima puntata di Furore 2 è per domenica 18 febbraio in prima serata su Canale 5.

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *