Morte Bibi Ballandi, Franco Di Mare si scusa: “Gli sciacalli sono altri”

By on febbraio 16, 2018
foto carlucci, rinaldi e di mare

Franco Di Mare chiede scusa dopo l’annuncio della morte di Bibi Ballandi

Ha fatto molto discutere ciò che è successo ieri in diretta a Unomattina, dove i conduttori Franco Di Mare e Benedetta Rinaldi hanno dato pubblicamente a Milly Carlucci la notizia della scomparsa del noto produttore tv Bibi Ballandi, morto all’età di 71 anni dopo una lunga malattia. E ieri sera, dopo una giornata di polemiche e attacchi in rete contro la Rai ma soprattutto contro i conduttori di Unomattina, proprio Franco Di Mare ha deciso di rompere il silenzio con un lungo post pubblicato sulla sua pagina facebook con il quale ha voluto chiedere scusa a tutti, in particolar modo a Milly Carlucci. Il giornalista ha infatti parlato di un increscioso e brutto incidente, precisando:

Io e l’autore Marco Ventura abbiamo deciso di aspettare la fine della trasmissione per dare la notizia, senza coinvolgere Milly Carlucci, ma Benedetta Rinaldi, presa dalla concitazione del momento, lo ha invece detto subito, sbagliando. Se n’è assunta la responsabilità ed ha chiesto scusa pubblicamente.

Bibi Ballandi morto: Franco Di Mare si scusa per la notizia data in diretta

Nel suo lungo post diffuso ieri sera sulla sua pagina ufficiale Franco Di Mare ha poi voluto sottolineare che la tv del dolore è lontanissima dal suo modo di pensare, scusandosi ancora per l’accaduto, soprattutto con Milly Carlucci, che sembra non aver preso affatto bene l’episodio. Il giornalista ha quindi chiuso il suo post affermando che “Gli sciacalli sono altri”. In effetti la Carlucci non è riuscita a dire neppure una parola dopo l’annuncio della morte di Bibi Ballandi, produttore di Ballando con le stelle. Intervenuta subito dopo a Storie Italiane ospite di Eleonora Daniele, la conduttrice è scoppiata in un pianto liberatorio mostrandosi un po’ infastidita per il modo in cui è stata informata, a telecamere accese, della scomparsa del noto produttore, al quale era molto vicina, affermando “Non avrei mai voluto venire a saperlo in quella maniera”. Supportata dalla Daniele, dopo una breve intervista, Milly ha chiesto di poter lasciare lo studio non riuscendo a trattenere le lacrime, ma non prima di precisare la macchina produttiva di Ballando deve comunque andare avanti, perchè proprio Bibi Ballandi avrebbe voluto che si facesse così.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *