Barbara D’Urso si arrabbia in diretta a Pomeriggio Cinque

By on marzo 21, 2018
foto barbara d'urso si arrabbia a pomeriggio cinque

Pomeriggio 5, Barbara D’Urso furiosa: “Non voglio essere assalita”

Come ogni giorno Barbara D’Urso entra nelle case di milioni di telespettatori con Pomeriggio Cinque. La prima parte del rotocalco televisivo è dedicata alla cronaca e la padrona di casa è tornata sull’omicidio di Terziglio. Immacolata Villani, 31 anni, dopo aver accompagnato la figlia a scuola, è stata uccisa a colpi d’arma da fuoco dal marito Pasquale Vitiello, ritrovato morto suicida in un rudere circondato dalla vegetazione. In collegamento da Napoli, la sorella dell’assassino e il suo avvocato Salvatore Annunziata sono intervenuti ai microfoni di Pomeriggio Cinque. Mentre si discuteva sugli ultimi aggiornamenti di questo caso di femminicidio, l’avvocato e Barbara D’Urso hanno avuto una piccola polemica. Il legale si è stizzito per alcune inesattezze riportate dai quotidiani, dai telegiornali, dai siti e da Pomeriggio Cinque riguardo il ritrovamento di 20 lettere lasciate da Pasquale Vitiello, prima di togliersi la vita, e sul braccio ingessato della donna, causato probabilmente da una lite avvenuta con il marito nei giorni precedenti. L’avvocato ha dichiarato:

“Non sono a conoscenza di una denuncia, non ci hanno notificato un atto riguardante le denunce e non c’è alcun collegamento tra maltrattamenti e braccio ingessato”.

Barbara D’Urso furibonda a Pomeriggio Cinque: cosa è successo

Nella puntata odierna di Pomeriggio 5, Barbara D’Urso si è arrabbiata con l’avvocato Salvatore Annunziata, legale di Pasquale Vitiello che ha ucciso la moglie Immacolata Villani a colpi di pistola davanti la scuola di Terziglio. Secondo l’avvocato, che da poche settimane si stava occupando delle pratiche legate alla causa di separazione della coppia, sono state dette delle cose false e comunque di cui non è a conoscenza:

“Dovreste dire dove avete preso queste notizie del braccio come il fatto delle lettere, noi sappiamo che sono 4 e il contenuto non lo conosciamo […] voi addirittura lo sapete”.

Barbara D’Urso ha messo subito le carte in chiaro difendendo la sua trasmissione sotto testata giornalistica di altissimo livello, spiegando che ogni giorno lei e i giornalisti raccolgono le varie notizie che vengono pubblicate sui giornali più importanti d’Italia:

“Abbiamo il dovere di parlare a tre milioni di telespettatori e raccontiamo quello che i giornali, tg, raccontano”.

La padrona di casa ha puntualizzato che alcune trasmissioni, come la sua, dando la possibilità di replica:

“Ti stiamo dando la possibilità di dire quello che è la vostra verità altrimenti rimaneva nell’aria quello che scrivono i giornali. Adesso i tre milioni e mezzo sanno la tua verità”.

La D’Urso ha concluso dicendo che non vuole essere assalita con antipatia, “pare che dico le cose sbagliate”.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *