Chiara Ferragni racconta com’è stato il parto insieme a Fedez

By on marzo 21, 2018
foto chiara e fedez

Fedez sempre accanto a Chiara Ferragni durante il parto

La nascita di Leone, il primogenito di Chiara Ferragni e Fedez, ha fatto emozionare tutti e tantissimi sono stati i commenti che molti vip sia del nostro paese che all’estero hanno voluto scrivere sotto la foto che ritraeva finalmente la famiglia con il nuovo arrivato. L’immagine ha raggiunto in poco tempo più di 2 milioni di likes e la notizia sulla nascita del piccolo Leoncino ha fatto in pochi minuti il giro del mondo. La fashion blogger ancora provata per questa magica esperienza ha caricato poche ore fa una foto sul suo profilo Instagram (che ha raggiunto tra le altre cose la soglia dei 12 milioni di followers proprio durante la giornata di ieri) in cui è apparsa in lacrime mentre il suo fidanzato la abbracciava. Chiara ha voluto quindi svelare in poche righe scritte in inglese tutto ciò che è accaduto ieri. Prima di tutto ha specificato che quelle sono state le lacrime migliori che abbia mai pianto in quanto è stato il momento in cui lei e Fedez hanno visto per la prima volta la vita di Leo. Un sentimento simile, ha precisato, non l’aveva mai provato.

Chiara Ferragni e Fedez: i dettagli del parto

Chiara Ferragni è poi scesa nel dettaglio raccontando anche che Fedez l’ha sempre motivata durante il parto:

“È stato un lungo travaglio ed ero esausta, ma vivere questa esperienza con il mio amore al mio fianco è stata la migliore motivazione.”

La fashion blogger ha specificato che ciò che hanno visto lei e il rapper sembrava una scena di un film, oppure un bellissimo sogno. Chiara ha anche ammesso che ancora oggi continua a piangere quando guarda la foto in questione in quanto significa veramente tanto per lei. Infine la Ferragni ha affermato che lei e il suo futuro marito amano già tantissimo il loro Leoncino. La coppia aveva fatto preoccupare tutti i loro fan negli ultimi tempi a causa di alcune complicanze che erano giunte proprio durante queste settimane. Il primo problema sorto era stato l’invecchiamento della placenta che non faceva crescere in maniera naturale Leone all’interno della pancia e poi, come se non bastasse, il liquido amniotico che avrebbe dovuto proteggerlo era risultato più basso del normale. Tutto si era poi risorto ed infine l’assenza dei due influencers dai loro amati social aveva gettato il sospetto sulla nascita di Leone che sarebbe quindi avvenuta prima del previsto. E così è stato.

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, always connected, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series. Lavora attualmente in ufficio Communication and Marketing presso l'azienda AC e ovviamente scrive in qualità di redattore per il blog LaNostraTV.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *