La prova del cuoco: torta alla ricotta di Natalia Cattelani

By on aprile 16, 2018
foto torta alla ricotta

La prova del cuoco: torta alla ricotta con lemon curd, 16 aprile

Natalia Cattelani ha chiuso la puntata del lunedì de La prova del cuoco con un dolce. Come di consueto la pasticcera ha presentato nel primo appuntamento settimanale con il cooking show condotto da Antonella Clerici una ricetta dolce casalinga, facilissima da riprodurre: la torta alla ricotta con lemon curd. Si tratta di un dessert delicato con una base di pasta frolla e un ripieno goloso con una crema al limone e la ricotta. Gli ingredienti necessari per preparare la pasta frolla sono: 100 grammi di zucchero, 150 grammi di burro, 300 grammi di farina, mezza bustina di lievito, 1 uovo e 1 tuorlo. Per la crema al limone occorrono: 200 grammi di succo di limone, 4 limoni, due cucchiaini di buccia di limone, 120 grammi di zucchero, 4 tuorli, 25 grammi di amido di mais e 40 grammi di burro. Infine per la farcitura alla ricotta servono 100 grammi di zucchero a velo e 500 grammi di ricotta.

Natalia Cattelani a La prova del cuoco prepara la torta alla ricotta

La torta alla ricotta con lemon curd è stato il dessert proposto oggi, 16 aprile, da Natalia Cattelani a La prova del cuoco. Per preparare il dolce iniziare dalla pasta frolla. In un mixer versare la farina e il burro. Amalgamare bene e poi aggiungere: lo zucchero, il lievito e le uova. Frullare per pochi secondi e poi lavorare l’impasto a mano formando un panetto. Lasciare in frigorifero a riposare. Preparare la crema al limone versando in un contenitore: le uova, lo zucchero, l’amido, il succo e la scorza di limone. Portare il composto sul fuoco e aggiungere il burro. Lasciare sui fornelli finchè la crema non si addensa, continuando a girare. Far raffreddare la crema al limone. Intanto setacciare la ricotta e unirla allo zucchero a velo. Foderare una tortiera con la pasta frolla e riempire anche i bordi. Versare la crema al limone e poi la ricotta. Chiudere il dolce con dei cuori creati con la pasta frolla. Cuocere la torta nel forno statico preriscaldato a 175-180 gradi per circa 50 minuti. Ecco pronto un dolce delicato e goloso, facilissimo da preparare in casa con ingredienti semplici e poche mosse. In alternativa alla crostata proposta oggi da Natalia Cattelani, ecco la ricetta dolce di venerdì scorso di Sal De Riso: la millefoglie alla vaniglia. Il pasticcere partenopeo ha proposto la sua versione del classico dolce della tradizione nostrana.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *