X


Ricette La prova del cuoco, 3 marzo 2015: tarte à l’oignon, spiedini di maialino e non solo

Scritto da , il Marzo 3, 2015 , in Programmi Tv Tag:,
foto la prova del cuoco 3 marzo 2015

Archiviata la pagina dedicata ai blog di cucina, che ieri ha visto sfidarsi Ilaria Mazzarotta e Chiara Santamaria (la sua “Pasta di primavera“, nell’immagine d’apertura), La prova del cuoco torna alle sue rubriche quotidiane e schiera Anna Moroni, che anche oggi combatterà per aggiudicarsi il voto del giudice in Anna Contro Chi? A seguire, Sergio Barzetti con la sua “Cucina Innovativa” e Marco Bianchi nella sua “Cucina della Salute” ci regaleranno uno dei loro piatti più riusciti. Vediamo insieme le ricette de La prova del cuoco del 3 marzo 2015.

Ricette Anna Moroni, Tarte à l’oignon. Ingredienti per la pasta brisée: 250 g di farina, 100 g di burro, 5 g di sale, 1 dL d’acqua. Ingredienti per il ripieno: 250 g di cipolle bianche, 75 g di strutto, 100 g di pancetta affumicata. Dosi per la besciamella: 300 g di latte, 40 g di farina, 40 g di burro, 200 g di panna fresca, noce moscata, 2 tuorli d’uovo, sale e pepe.

Prepariamo la pasta brisée amalgamando la farina, il burro, il sale e l’acqua fredda. Impastiamo fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo, quindi facciamo riposare in frigo per mezz’ora. Tagliamo le cipolle a fettine stemperiamole in acqua. Prepariamo poi la besciamella nella maniera classica (prepariamo il roux con farina e burro quindi versiamoci sopra il latte caldo, mescolando fino a portare a bollore), poi uniamoci la panna.

[imagebrowser id=14274]

Tagliamo la pancetta a listarelle e facciamo rosolare in padella per renderla croccante. Foderiamo una teglia con la pasta brisée e facciamo cuocere in forno, a 180°C per 20′. Nel frattempo, facciamo appassire la cipolla con lo strutto. Condiamo la besciamella con le cipolle e i tuorli, quindi versiamo all’interno del guscio di pasta. Aggiungiamo la pancetta e mettiamo in forno a 180°C per 25′.

Ricette Christian Bertol, Spiedini di maialino e mela renetta al pino mugo. Ingredienti: 1 filetto di maialino da latte, 6 fette di pancetta, 1 cucchiaio di senape, 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, 1 sedano rapa, 1 bicchiere di latte, sale q.b., 2 rametti di pino mugo.

Cuociamo il sedano rapa tagliato a pezzetti in abbondante latte salato. Intanto, spennelliamo il filetto di maiale con la crema di senape. Avvolgiamo i bocconcini di maialino nella pancetta tagliata sottile. Sbucciamo le mele e tagliamole a spicchi. Realizziamo gli spiedini alternando un bocconcino di maiale e uno di mela. Facciamoli rosolare in una padella calda con un filo d’olio, con il coperchio. Intanto, rosoliamo i pezzetti di carne avanzati e facciamo ridurre bene il sughetto. Frulliamo il sedano rapa e serviamo con gli spiedini di maialino.

Ricette Sergio Barzetti, Risotto alle bietoline. Ingredienti: 350 g di riso Carnaroli, 200 g di bietoline, 200 g di formaggio “Rosa Camuna”, 50 g di grana lodigiano, 1 barbabietola piccola, 40 g di burro, noce moscata, alloro, sale, brodo vegetale. Per decorare il piatto: 1 cucchiaio di curcuma, 1 cucchiaio d’olio.

Facciamo tostare il riso in padella con una noce di burro. Bagniamo con il brodo vegetale, preparato con mela, carota, cipolla e sedano. Intanto, filtriamo il brodo e facciamoci cuocere le coste delle bietole. Frulliamo invece le foglie con il brodo e bagniamo il risotto con un paio di mestoli. Cuociamo la barbabietola e frulliamo. Aggiustiamo il risotto di sale e pepe, speziamo con un pizzico di noce moscata e mantechiamo con il formaggi grattugiati. Serviamo con pezzetti di Rosa Camuna e la crema di barbabietole.

Ricette Marco Bianchi, Parmigiana di verdure. Ingredienti: 4 patate, 8 topinambur, 4 zucchine, 2 peperoni rossi, 8 funghi champignons, 600 g di spinaci lessati, 600 g di ricotta magra, 2 L di passata di pomodoro, sale q.b., olio extravergine d’oliva q.b.

Laviamo la verdura e tagliamo a fettine. In una pirofila da forno, stendiamo un velo di passata di pomodoro, facciamo uno strato di patate e uno di topinambur, saliamo e diamo un altro strato di passata di pomodoro. Facciamo uno strato di ricotta e proseguiamo con i funghi, le zucchine e, infine, gli spinaci. Realizziamo ogni nuovo strato partendo dalla passata di pomodoro, condita con tre cucchiai d’olio extravergine d’oliva e la ricotta a pezzetti. Inforniamo a 200°C per 50′.

Se volete replicare una delle ricette di ieri, non perdete i piatti de La prova del cuoco del 2 marzo 2015.