X


Cotto e Mangiato, ricetta del 7 aprile 2015: strudel salato con verdure e formaggi

Scritto da , il Aprile 7, 2015 , in Programmi Tv Tag:,
foto Tessa Gelisio

Un appetitoso martedì post-Pasqua quello di oggi, che i telespettatori più affamati hanno trascorso come sempre nella cucina di Cotto e Mangiato, in compagnia di Tessa Gelisio, la cuoca televisiva più amata dagli italiani, che come da tradizione all’ora del pranzo ha sorpreso tutti con una ricetta strepitosa, facile da realizzare, economica e soprattutto buonissima: trattasi del meraviglioso strudel salato con verdure e formaggi, la pietanza protagonista della puntata odierna del seguitissimo appuntamento culinario di Studio Aperto.

Una delizia irresistibile questo goloso strudel salato con verdure e formaggi, ricetta tratta direttamente dall’ultimo numero della rivista di Cotto e Mangiato, come sottolineato stamani da Tessa Gelisio sulla sua pagina facebook prima della trasmissione, che ha poi aggiungo: “Basta vederlo per capire che promette grandi cose al nostro palato”. Insomma, un piatto da provare subito!

Innanzitutto sbollentare (in acqua bollente salata) 5-6 cime di broccoli (per 5 o 6 minuti). Nel frattempo, in una padella, soffriggere per qualche minuto un paio di cipollotti tagliati a fettine sottili con un goccio d’olio extravergine d’oliva. Appena sono pronti, metterli da parte. Nella stessa padella, sempre con un filo d’olio, saltare 3 zucchine tagliate a dadini piccolissimi. Saltare bene per qualche minuto salando e pepando (sfoglia la gallery sottostante per vedere le immagini della preparazione di questo antipasto buonissimo).

[imagebrowser id=14421]

Scolare le cime di broccoli e mentre le zucchine completano la loro cottura, tagliare a dadini piuttosto grandi 3 fettine di scamorza affumicata e una mozzarella. Versare una parte delle zucchine su una sfoglia rettangolare, alle quali sovrapporre i cipollotti, i broccoli e i formaggi. Chiudere a strudel, piegando e sigillando bene i bordi. Praticare 3 incisioni sulla superficie e spennellare con un rosso d’uovo. Completare con dei semi di sesamo e cuocere in forno a 200 gradi per mezz’ora.

Tempo di preparazione: 40 minuti. Spesa: 7/8 euro. Strudel sfornato… cotto e mangiato!

Prova anche lo squisito uovo in camicia con grana e aceto presentato ieri nella puntata di Pasquetta: una ricetta molto particolare, che ha riscosso un grande successo e che vale la pena assaggiare: scoprila cliccando qui. Buon appetito!