X


Amici 14, Virginia Raffaele sfida la Bruzzone. Nuova imitazione sulle note di Thriller

Scritto da , il 24 Maggio, 2015 , in Programmi Tv
Foto Virginia Raffaele

La puntata di Amici 14, andata in onda ieri sera e che ha visto uscire definitivamente la cantante della Squadra Bianca Valentina, è stata carica di tensione. La povera Emma non solo ha perso un componente molto importante del suo team ma ha anche dovuto difendere, ancora una volta, Briga. Alle critiche di Loredana Bertè, a cui ormai siamo abituati, si sono aggiunte anche quelle di Fiorella Mannoia, quarto giudice della settima puntata di Amici 14, che considera eccessivo il divismo del rapper.

Insomma, una serata ad alta tensione quella di ieri sera nella quale, però, a far tirare un po’ il fiato a concorrenti, giudici e professori ci ha pensato Virginia Raffaele. La bella e brava imitatitrice ha smesso i panni di Giorgia Maura, l’aspirante allieva di Amici, per indossare ancora quelli della criminologa Roberta Bruzzone.

Così, chi temeva che Virginia Raffaele, dopo le minacce di querele a seguito della prima imitazione, appendesse al chiodo le vesti di questo personaggio, si sbagliava di grosso. Sul palco di Amici 14 ha riproposto l’imitazione sfidando, in pratica, Roberta Bruzzone.

Per la verità, questa volta, Virginia Raffaele ha corretto un po’ il tiro, spogliando il suo personaggio di quelle caratteristiche che avevano fatto infuriare di più Roberta Bruzzone, che aveva giudicato l’imitazione “sguaiata, becera e volgare“. La Raffaele/Bruzzone, che abbiamo visto ieri sera, infatti era meno sensuale e più attenta a scoprire delitti ed assassini. Meno corpo e più cervello, quindi.

Anche ieri sera, comunque, è arrivata nello studio di Amici 14 su una moto e con l’immancabile mannaia. Immancabili anche lo sguardo da sanguinaria e il piglio di investigatrice e, così, Virginia Raffaele, spinta dallo spirito da detective che alberga in lei da quando imita Roberta Bruzzone, si è lanciata alla ricerca di crimini e criminali.

E nello studio di Amici 14 la scelta, ovviamente, è ricaduta in primis sulla conduttrice, la spietata “Moria” De Filippi, e in secundis sul quarto giudice della puntata Fiorella “Mannaia”, suscitando fragorose risate e riscuotendo grandi applausi. Ma non è finita qua perchè Virginia Raffaele si è congedata dal pubblico con un balletto. La bella criminologa si è esibita in una coreografia sulle note di “Thriller” di Michael Jackson, circondata da un folto gruppo di ballerini vestiti con le tute che usano gli agenti della scientifica sulla scena del crimine.

Il pubblico di Amici 14, sia quello in studio sia quello a casa, si è divertito molto. Come dimostrano i tanti tweet pubblicati subito dopo l’esibizione, i telespettatori hanno apprezzato non solo la performance di Virginia Raffaele ma anche il suo coraggio, che l’ha portata a riproporre questo personaggio, nonostante tutto. E Roberta Bruzzone si sarà divertita e avrà apprezzato l’imitazione?