X


Non Uccidere: cercasi attori per la nuova fiction poliziesca con Miriam Leone

Scritto da , il Giugno 2, 2015 , in Serie & Film Tv Tag:, ,
foto miriam leone fiction

Ormai lanciatissima nel panorama della televisione italiana e stella di numerose fiction di successo, Miriam Leone, splendida ex Miss Italia che ha saputo costruirsi pezzo per pezzo una sfavillante carriera, è entrata a pieno diritto nel cuore degli italiani. Siciliana doc, Miriam in questi ultimi anni, dopo aver conquistato nel 2008 il titolo di più bella d’Italia, è stata protagonista di numerosi programmi tv e fiction che l’anno consacrata come una delle attrici più seguite.

Incurante delle critiche che spesso le sono state rivolte, anche da illustri colleghe come Bianca Guaccero che qualche mese fa l’aveva presa di mira lanciandole frecciatine poco carine, Miriam ha proseguito per la sua strada forte del suo talento riuscendo a portare avanti i suoi progetti professionali. Dopo “Distretto di polizia” e “A un passo dal cielo”, la Leone ha infatti ricoperto il ruolo di protagonista in altre due fiction che hanno avuto un grandissimo successo di pubblico: “La dama velata”, andata in onda su Rai1 dove Miriam ha recitato al fianco di Lino Guanciale, altro nuovo volto molto amato, e “1992” la serie su Tangentopoli dove la Leone ha lavorato insieme a Stefano Accorsi.

Ora però un nuovo importante impegno professionale attende la bella Miriam: a fine agosto infatti partiranno le riprese di una nuovissima fiction poliziesca dal titolo “Non uccidere” che sembra avere tutte le carte in regola per diventare un nuovo cult televisivo della stagione invernale. “Non uccidere”, per la regia di Giuseppe Gagliardi, verrà prodotta da Rai Fiction insieme a Freemantle e Centro di Produzione TV Rai di Torino e prevede, secondo quanto anticipato, ben dodici episodi di circa 100 minuti ciascuno che andranno in onda in prima serata su Rai3. La fiction sarà girata negli storici Lumiq Studios di Torino, rimessi a nuovo per l’occasione, e vedrà protagoniste proprio Miriam Leone insieme ad una grande attrice come Monica Guerritore. Nel cast dovrebbero esserci poi anche Gigio Alberti, Thomas Trabacchi oltre a Domenico Diele e Gian Marco Tognazzi che però si alterneranno in alcune puntate.

La storia di “Non uccidere” è incentrata sulla figura del commissario Valeria Ferro, interpretato da Miriam Leone, che dovrà vedersela in ogni puntata con diversi casi, dall’uxoricidio allo stalking, dal parricidio alla scomparsa di minori, tutti temi tristemente attuali e, nel frattempo, dovrà gestire il difficile rapporto con la madre Lucia, interpretata da Monica Guerritore, appena scarcerata di prigione per aver ucciso il marito quando sua figlia Valeria era ancora piccola.
La produzione della fiction “Non uccidere” ha annunciato di stare cercando alcune figure per le riprese, tra cui attori e attrici di origine araba, o provenienti da marocco, algeria, tunisia ed egitto; un attore francese di età compresa tra i 20 e i 25 anni che sia madrelingua francese ma conosca anche l’italiano; un’attrice di 45/55 anni con accento calabrese e, infine, attori e attrici piemontesi o del nord ovest.

Chi è interessato e possiede i requisiti richiesti (pena il cestinamento della candidatura) può mandare un’email all’indirizzo [email protected] allegando delle proprie foto, il curriculum, il numero di telefono e il luogo di domicilio e indicando nell’oggetto le seguenti parole chiave in base alla candidatura: arabi, francese, calabrese, attore/attrice nord. La produzione ha inoltre chiarito di non essere alla ricerca di comparse.
In bocca al lupo dunque a tutti coloro che vorranno provare a proporsi e noi intanto rimaniamo in attesa del graditissimo ritorno di Miriam Leone in questa nuova fiction.