X


Dolci La prova del cuoco, 16 dicembre: i torroncini di Anna Moroni

Scritto da , il Dicembre 16, 2015 , in Programmi Tv Tag:, , ,
foto torroncini

La prova del cuoco, il Natale di Gino Sorbillo

Continua con successo la rubrica d’apertura Il Natale di… La puntata de La prova del cuoco di oggi si è aperta con il mitico Gino Sorbillo e le sue pizze. Il maestro partenopeo ha preparato un calzone ripieno di soffritto napoletano, supportato dal coetaneo e amico Mauro Improta. Un’Ambra Romani in grande spolvero, scippata temporaneamente alla pasticceria, ha invece realizzato il piatto del giorno di oggi. La simpatica cuoca e pasticcera si è cimentata in un particolare flan di pollo allo zafferano e spinaci, perfetto da servire come aperitivo, mentre Luisanna Messeri si è superata con un timballo di pasta al forno. Dopo i panettoncini sprint di ieri, Anna Moroni torna a occupare lo spazio della pasticceria dedicato ai dolci. I fan de La prova del cuoco ricorderanno sicuramente l’ardua preparazione del torrone di Anna in compagnia di Antonella Clerici. Quest’oggi, si è temuto il peggio con i torroncini! La preparazione di oggi, che non prevede l’utilizzo del caramellometro, è invece filata liscia come l’olio. I simpatici dolcetti di frutta secca e meringa si possono preparare con delle formine a piacere o serviti nei pirottini di carta. I torroncini semplici di Anna possono essere preparati alcuni giorni prima, in modo tale da ottenere la consistenza adeguata al momento di servire. Nel paragrafo che segue, le dosi e la ricetta dei torroncini di Anna Moroni de La prova del cuoco del 16 dicembre.

Dolci La prova del cuoco, Anna Moroni prepara i torroncini

Ingredienti: 150 g di mandorle sgusciate e pelate, 300 g di zucchero semolato, 150 g di nocciole sgusciate e pelate, 150 g di albicocche secche, 150 g di prugne secche, 100 g di gherigli di noce, 100 g di albumi, 85 g di miele di agrumi, 70 g di pistacchi pelati e sgusciati, cannella in polvere, 1 arancia, vanillina, maraschino, sale e burro per ungere. Infornare la frutta secca pelata e sgusciata, tutta nella stessa teglia. Ammollare le prugne nel maraschino e le albicocche in acqua. Strizzare e tagliare a fettine. Preparare la meringa, montando gli albumi a neve ferma. Scaldare lo zucchero e il miele, quindi versare a filo sulla montata di albumi. Unire la frutta secca calda, le albicocche, le prugne, la vanillina e la scorza d’arancia grattugiata. Amalgamare il composto tenendolo sul fuoco. Trasferire l’impasto in formine di forma regolare o in pirottini di carta. Lasciar raffreddare. Attendere alcuni giorni prima di consumare, in modo che i torroncini assumano la consistenza corretta.