X


Paola Perego e Salvo Sottile a rischio? La domenica di Costanzo verso l’oblìo

Scritto da , il Marzo 21, 2016 , in Ascolti Tv Tag:, , ,
foto Perego Sottile

Salvo Sottile e Paola Perego in crisi d’ascolti: Domenica Live stravince

Tempi non facili per Domenica In, battuta sistematicamente dal diretto competitor Domenica Live condotto dall’agguerritissima Barbara d’Urso, che ogni lunedì mattina non perde occasione per vantarsi degli ottimi ascolti ottenuti il giorno prima con il suo programma del pomeriggio festivo, che dal 27 settembre dell’anno scorso si scontra con la trasmissione di Rai1 che porta la firma di Maurizio Costanzo ed è condotta da Paola Perego e Salvo Sottile. Una domenica sempre più difficile per la rete ammiraglia della Tv di Stato: ieri il programma di Rai1 è stato infatti battuto ancora una volta da Domenica Live, riuscendo a racimolare una media di soli 1.742.000 telespettatori e uno share non superiore all’11,28%, come non accadeva dalle prime due puntate (trasmesse l’ultima domenica di settembre e la prima di ottobre). Domenica Live ha invece ottenuto, in sovrapposizione con Domenica In, 2.207.000 spettatori, share del 14,77%, nel segmento “Storie”, 2.585.000 telespettatori (share del 17,58%) nella prima parte, 2.407.000 spettatori (share del 15,17%) nella seconda parte e 2.222.000 spettatori, con uno share del 12.59%, nel breve segmento finale dedicato a L’isola dei famosi.

Paola Perego e Salvo Sottile verso l’addio?

E come spesso accade, anche stavolta Barbara d’Urso ha celebrato via social la vittoria di Domenica Live su Domenica In, ringraziando il suo fedele pubblico come ogni lunedì mattina con un lungo stato, sottolineando soprattutto il divario in termini di share tra i due programmi (quasi 6 punti). Ieri sera la bislacca di Cologno ha invece postato una foto che la ritrae in compagnia di Mara Venier e Nicola Carraro: che sia stata un’altra frecciatina contro la sua acerrima rivale Paola Perego? I rapporti tra la Venier e l’attuale conduttrice di Domenica In, si sa, sono burrascosi da quando quest’ultima è stata scelta come nuova padrona di casa del programma. E se l’anno scorso, durante una difficile edizione di Domenica In firmata Paola Perego-Pino Insegno, si è spesso parlato di una sostituzione (di fatto avvenuta poi solo in parte, poichè Insegno è stato sostituito da Sottile mentre la Perego è stata riconfermata), quest’anno la situazione potrebbe essere ben più grave per la storica domenica televisiva di casa Rai: secondo alcuni rumors pare infatti che il programma rischia la chiusura definitiva dopo 40 anni. E’ ancora prematuro fare ipotesi, ma gli ascolti non soddisfacenti certamente non stanno giocando a favore della coppia Salvo Sottile-Paola Perego e soprattutto del capoprogetto Maurizio Costanzo, che a quanto non è riuscito nell’ardua impresa di risollevare la domenica di Rai1, insidiata ancora una volta da Barbara d’Urso.