X


Anna Tatangelo e il suo passato: il grande rimpianto

Scritto da , il Dicembre 19, 2016 , in Personaggi Tv Tag:, ,
foto Anna Tatangelo

Anna Tatangelo: il ricordo d’infanzia e il rimpianto

Anna Tatangelo è una delle cantanti più apprezzate della musica italiana. Si è cimentata anche nel ruolo di ballerina, di co-conduttrice e ora di attrice. Attualmente è nelle sale con il film “Natale al Sud”. Tra le scene clou del film c’è uno spogliarello della Tatangelo che, secondo alcuni, sarebbe la causa di una crisi tra la cantante e Gigi D’Alessio. Intervistata dal settimanale In Famiglia, Anna Tatangelo ha svelato, invece, che D’Alessio le ha consigliato di viversi questa esperienza fino in fondo e a lei non dispiacerebbe continuare a recitare. Il sogno di Anna Tatangelo, fin da bambina però, è sempre stato quello di cantare ma ha un rimpianto: quando partecipava ai concorsi canori, la mamma non l’applaudiva mai:

“Gli unici genitori che non facevano il tifo per me erano i miei. Puntualmente, mia madre non mi applaudiva”.

Una volta la cantante chiese alla madre il perché di questo comportamento e lei disse che dovevano essere gli altri ad applaudirla, gli applausi di una mamma sono scontati.

Anna Tatangelo: “Mia mamma non mi applaudiva mai”

Le parole della madre spronarono Anna Tatangelo a dare il massimo per raggiungere ogni traguardo. E’ un insegnamento che cerca di trasmettere anche a suo figlio Andrea, 6 anni, nato dalla relazione con Gigi D’Alessio. Da allora, Anna Tatangelo di traguardi ne ha raggiunti tanti: ha solo 29 anni ma già 15 anni di carriera alle spalle. Ha partecipato già 7 volte al Festival di Sanremo. Non nega che le piacerebbe ritornarci ma in veste di co-conduttrice magari. E se Carlo Conti che ha voluto Anna Tatangelo a I Migliori Anni la chiamasse per affiancarlo sul palco dell’Ariston per lei sarebbe una grande soddisfazione. Non le dispiacerebbe diventare mamma per la seconda volta ma ora vuole concentrarsi sul lavoro. Anna Tatangelo prossima valletta del Festival di Sanremo?