X


Thomas Bocchimpani in lacrime ad Amici 16: il motivo

Scritto da , il dicembre 7, 2016 , in Musica
Foto Thomas Bocchimpani

Amici 16: il passato torna a bussare a Thomas Bocchimpani

Di nuovo le emozioni sono state protagoniste di questa puntata di Amici 16, durante il pomeriggio di RealTime. Gli studenti della scuola più famosa d’Italia stanno infatti preparando le loro performance in vista della puntata di sabato pomeriggio, seguiti dai professori che li incitano a dare continuamente il meglio di se. E’ successo a Thomas Bocchimpani, giovane cantante veneto, che abbiamo conosciuto ed apprezzato già su Canale 5 qualche anno fa, all’interno del programma di Gerry Scotti Io Canto, arrivando fino alla semifinale. Ad Amici, Thomas ha conquistato il pubblico grazie all’adrenalina che ha quando canta, muovendosi sul palco attraverso azzardati balli e movenze energetiche, il tutto accompagnato da una voce potente e giovanile. Durante la puntata del 7 dicembre, il ragazzo, seguito dal professore Alex Braga, si è lasciato andare ad un pianto a dirotto, in seguito alla richiesta del professore di aprirsi maggiormente per sbloccarsi e superare alcuni suoi limiti.

Thomas Bocchimpani scoppia a piangere ad Amici 16

In seguito alla canzone che Thomas Bocchimpani ha presentato ad Alex Braga, il professore afferma che sul palco il ragazzo può essere paragonato ad un vero ‘animale da palcoscenico’, ma l’unico problema è l’espressione facciale, troppo fredda e triste, problema che potrebbe essere risolto attraverso una semplice apertura e sfogo. Braga consiglia quindi a Thomas di iniziare ad urlare, e pensare ad una cosa che lo fa arrabbiare, ed urlare ancora, in modo da scacciare via completamente tutta la negatività. Bocchimpani inizialmente mostra ‘il suo aspetto punk’, gettando la chitarra per terra, però poi le emozioni più recondite prendono il sopravvento. Thomas, alle telecamere di Amici 16, ammette poi che in quell’occasione ha incominciato a pensare al nonno, che è scomparso recentemente, e il pensiero della mancanza rispetto a tale figura lo ha portato alle lacrime. Alex Braga lo ha fine consolato, dichiarando che l’obiettivo che si era posto è stato pienamente raggiunto.

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, always connected, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series. Lavora attualmente in ufficio Communication and Marketing presso l'azienda AC e ovviamente scrive in qualità di redattore per il blog LaNostraTV.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *