X


Ballando con le stelle: la confessione choc di Fabio Basile

Scritto da , il Marzo 27, 2017 , in Interviste Tag:, ,
Fabio Basile

Fabio Basile a Ballando con le stelle: tanti dolori nel suo passato

La dodicesima edizione di Ballando con le stelle sta entrando nel vivo: i concorrenti diventano sempre più bravi e la giuria sempre più spietata. I litigi tra Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli sono all’ordine del giorno. Fabio Basile e la sua maestra Anastasia Kuzmina stanno entusiasmando il pubblico. Fabio Basile, 22 anni, è un campione olimpico di judo: il 7 agosto 2016 ha vinto la medaglia d’oro a Rio De Janeiro. II concorrente più giovane di Ballando con le stelle ha avuto un’infanzia difficile e piena di problemi come ha confessato in un’intervista rilasciata al settimanale DiPiù:

“Da piccolo ero dislessico, sono stato vittima di bullismo ma, soprattutto, sono stato in punto di morte e mi sono salvato per miracolo”.

Fabio Basile, a causa della dislessia, da piccolo ha fatto molta più fatica dei suoi compagni per imparare a leggere. Come se non bastasse, in prima elementare, alcuni ragazzi più grandi lo presero di mira e lo tormentarono in tutti i modi.

Ballando con le stelle, Fabio Basile: “A quattro anni ho sconfitto una grave malattia”

Fabio Basile, da piccolo, ha visto la morte in faccia. All’età di quattro anni, il campione olimpico è stato colpito da una grave malattia: una forma rara di pleuropolmonite. I medici l’avevano classificato come malato terminale ed erano convinti che non sarebbe sopravvissuto. Ma Basile non si è arreso e ha vinto. Da allora ogni volta che intraprende una sfida va avanti come un carro armato, niente e nessuno lo può fermare. Il suo carattere combattivo sta venendo fuori anche a Ballando con le stelle: le sue esibizioni con Anastasia Kuzmina sono molto apprezzate. Tra i due c’è una grande sintonia e una bella amicizia ma niente di più, precisa Basile. Dopo aver realizzato il suo sogno di vincere le Olimpiadi, Fabio Basile vincerà anche Ballando con le stelle?