X


Detto Fatto dolci: ricetta della piccantina rossa

Scritto da , il Marzo 21, 2017 , in Programmi Tv Tag:,
foto piccantina rossa

Ricetta dolce Detto Fatto: piccantina rossa di Federico Rottigni

Martedì scoppiettante a Detto Fatto. Caterina Balivo ha dato il via alla puntata presentando la protagonista del cambio look ad opera di Giovanni Ciacci, per passare ai consigli di stile di Elisa D’Ospina e affiancare il tutor in cucina Federico Rottigni nella preparazione della piccantina rossa. Gli ingredienti per la base del dessert sono: 190 grammi di latte, 190 grammi di panna fresca, 4 tuorli, 40 grammi di zucchero semolato, un foglio di colla di pesce 325 grammi di cioccolato al 70% fondente e 650 grammi di panna semi montata. Per il bisquit servono: 100 grammi di burro, 100 grammi di zucchero semolato, 100 grammi di farina di mandorle, 2 uova, mezzo cucchiaino di lievito per dolci, purea di lampone e tabasco quanto basta. Per la glassa rossa al cioccolato bianco occorrono: 300 grammi di panna, 450 grammi di glassa neutra, 400 grammi di cioccolato bianco, 125 grammi di acqua, 12 grammi di colla di pesce e colorante rosso naturale.

Detto Fatto, piccantina rossa: il dolce di Federico Rottigni

La piccantina rossa di Federico Rottigni è stato il dessert proposto oggi a Detto Fatto. Per realizzare la base del dolce in una ciotola versare: il latte, la panna, i tuorli e lo zucchero. Portare il composto sul fuoco fino a raggiungere una temperatura di 80 gradi, quindi aggiungere la colla di pesce. Versare l’impasto sul cioccolato fondente e girare bene finchè non si scioglie. Infine aggiungere la panna semi montata. Nel frattempo preparare il bisquit di caprese bianca. In un’impastatrice versare: il burro, lo zucchero, la farina di mandorle, le uova e il lievito per dolci. Versare su una tortiera ad anello e cuocere a 200 gradi per 15 minuti. Infine congelare il biscotto e bagnare con la purea di lamponi e il tabasco. Preparare la glassa del dolce facendo bollire la panna e l’acqua. Unire alla colla di pesce, alla glassa neutra e al cioccolato bianco, girando il composto. Colorare con il colorante rosso e lasciare riposare mezz’ora. A questo punto comporre il dolce versando la mousse, preparata precedentemente, in uno stampo ad anello. Unire poi il disco di bisquit e portare in freezer. Quando il dolce sarà congelato, guarnire con la glassa. Federico Rottigni ha consigliato di aspettare un’ora prima di servire il dessert. In alternativa al dolce di oggi ecco le gateau basque di Michel Paquier di ieri.