X


Luisanna Messeri, La prova del cuoco: ricetta uova alla Rossini

Scritto da , il Aprile 27, 2017 , in Programmi Tv Tag:, ,
foto Luisanna uova alla rossini

La prova del cuoco, 27 aprile: le uova alla Rossini di Luisanna Messeri

Nella puntata de La prova del cuoco di oggi, 27 aprile, Luisanna Messeri ha fatto un salto indietro nel tempo con Antonella Clerici e Lorenzo Branchetti, per la rubrica “Come eravamo”, arrivando fino al lontano 1956, anno in cui l’indimenticata Anna Magnani ha vinto l’Oscar per “La rosa tatuata” e Marilyn Monroe ha sposato lo scrittore Arthur Miller. In quell’anno il piatto più in voga era quello delle uova alla Rossini, ricetta illustrata in diretta a La prova del cuoco oggi. Ecco gli ingredienti: 4 fogli di pasta sfoglia, del sale, un po’ di pepe nero, olio extravergine d’oliva quanto basta, 9 uova di gallina, un bicchiere di vinsanto, un tubetto di pasta d’acciuga, un barattolino di capperi sottaceto, una cipolla, 300 grammi di fegatini di pollo, un barattolo di carciofi e una tazza di besciamella. La preparazione di questo piatto gustoso è spiegata al dettaglio, passo dopo passo, nel secondo paragrafo, mentre le immagini sono disponibili qui in alto e a fine articolo.

La prova del cuoco oggi: ricetta uova alla Rossini di Luisanna Messeri

Preparare le uova alla Rossini di Luisanna Messeri, una delle ricette de La prova del cuoco di oggi, 27 aprile, presentata in diretta nelle cucine dello studio 2 di Cinecittà in compagnia di Lorenzo Branchetti e Antonella Clerici, non è affatto difficile. Ecco spiegato, qui di seguito, come procedere. Preparare innanzitutto il patè di fegatini. Far rosolare velocemente la cipolla tritata finemente, alla quale aggiungere i fegatini fatti a pezzetti, facendoli colorire. Sfumare poi con un goccio di vinsanto. Cuocere ancora per 5 minuti e nel frattempo aggiustare di pepe e sale. Frullare successivamente con i capperi e la salsa di acciughe, lasciare da parte e far raffreddare. Preparare intanto il patè di carciofi. Frullare i carciofi dopo averli sgocciolati dall’olio. Tagliare 16 dischi di pasta sfoglia: metà dei quali da 9 centimetri e l’altra metà da 11 centimetri. Mettere una cucchiaiata di patè e besciamella su ogni disco da 9 centimetri, fare un incavo profondo e inserirvi dentro il rosso d’uovo. Coprire con un ciuffo di besciamella, adagiare in superficie un disco di pasta sfoglia da 11 centimetri. Sigillare. Continuare così fino a terminare i prodotti. Mettere poi tutti i dischi completi in una teglia e spennellarli con dell’uovo, cuocendoli in forno per 10 minuti o un quarto d’ora alla temperatura di 170 gradi. Buon appetito!
Per provare le ciambelline di pollo al limone, cliccare QUI per la ricetta.

foto uova prova del cuoco