X


La prova del cuoco, 3 maggio: crostata ricotta e amarene e ricetta sprint

Scritto da , il Maggio 3, 2017 , in Programmi Tv Tag:,
foto crostata ricotta amarene

La prova del cuoco dolci: crostata ricotta e amarene di Federico Pascoli

Il giovane pasticcere Federico Pascoli oggi, 3 maggio, a La prova del cuoco, in compagnia di Antonella Clerici, ha presentato la ricetta della crostata di ricotta e amarene (nell’immagine a destra). Per fare questo dolce servono, per la frolla: la buccia grattugiata di un’arancia (non trattata), la buccia grattugiata di un limone (non trattato), un uovo, 350 grammi di farina, 250 grammi di burro e 125 grammi di zucchero a velo; per il ripieno occorrono invece i seguenti ingredienti: 250 grammi di amarene sciroppate, cannella in polvere quanto basta, del maraschino, 500 grammi di ricotta di pecora e 200 grammi di zucchero a velo. Per la realizzazione impastare in una planetaria con gancio tutti gli ingredienti della frolla. Fare un panetto e porlo in frigo per 60 minuti. Fare la farcia mescolando a mano con una frusta, in una ciotola, lo zucchero a velo setacciato con la ricotta e la cannella e gocce di maraschino. Foderare con la pasta frolla uno stampo (diametro 30 cm), mettervi dentro le amarene e coprire con la ricotta usando il sac a poche. Infornare per 40 minuti a 150 gradi. Buon appetito!

La prova del cuoco: la ricetta sprint del 3 maggio

Paccheri fritti al finocchietto e acciughe come ricetta sprint a La prova del cuoco oggi, 3 maggio 2017, con Antonella Clerici (foto del piatto disponibile a fine articolo). Ecco gli ingredienti: 200 grammi di paccheri, un uovo, 250 grammi di ricotta vaccina, 50 grammi di pecorino grattugiato, 4 filetti di acciuga sott’olio, ciuffi di finocchietto, insalatina mista, sale, pepe, olio per la frittura, pane grattugiato, un ciuffo di finocchietto e mezzo cucchiaino di capperini sotto sale.
Mettere la ricotta in un colino con trama fitta, rivestito da una garza, e farla sgocciolare. Cuocere i paccheri in acqua salata e scolarli al dente. Coprire un piano con un canovaccio e versarvi sopra i paccheri, facendoli raffreddare. Lavare bene i capperini e, dopo averli asciugati, inserirli nel mixer insieme al finocchietto, al pecorino, ai filetti di acciuga scolati e alla ricotta sgocciolata. Frullare per avere un composto omogeneo e denso. Salare e pepare. Mettere il tutto in un sac a poche e farcire i paccheri (non troppo). Sbattere l’uovo in una ciotola, salandolo. Mettere il pane grattugiato in un’altra ciotola. Passare i paccheri prima nel pangrattato e poi nell’uovo sbattuto e friggerli infine, un po’ alla volta, in olio caldo fino a farli dorare. Sgocciolarli e consumarli caldi.
Cliccando QUI è disponibile invece la ricetta della torta al limone di Anna Moroni. Buon appetito!

foto ricetta sprint paccheri Prova del Cuoco