X


La prova del cuoco: spaghetti di Luisanna e arrosto di Fabrizio Nonis

Scritto da , il Maggio 11, 2017 , in Programmi Tv Tag:, ,
foto arrosto Fabrizio Nonis

Ricette La prova del cuoco, 11 maggio: l’arrosto estivo di Fabrizio Nonis

Servono i seguenti ingredienti per preparare l’arrosto con speck, rucola e basilico (arrost burger estivo) che Fabrizio Nonis (immagine a destra) ha presentato oggi, giovedì 11 maggio 2017, nelle cucine de La prova del cuoco su Rai1 con Antonella Clerici. Per l’arrosto: 800 grammi di pancia di vitello, 400 grammi di speck di Sauris a fettine, sale e pepe quanto basta, del burro, olio e.v.o., un bicchiere di vino bianco e una cipolla bianca. Per la salsa: basilico, olio extravergine d’oliva, rucola, 300 grammi di gherigli di noci e 200 grammi di formaggio di Frant. Infine, per il contorno: sale rosa q.b., olio e.v.o., 200 grammi di ciliegie e 300 grammi di rucola.
Preparazione. Mondare e lavare sia basilico che rucola. Frullare il formaggio per immersione con olio, noci, basilico e rucola, dopo averlo tagliato a dadini: si deve ottenere una salsa densa. Usando un batticarne appiattire un po’ la pancia di vitello, da ricoprire poi con lo speck e la salsa fatta. Salare e pepare. Arrotolare la carne su sè stessa, legarla con spago da cucina, metterla in una teglia con alcuni cucchiai di olio e.v.o., cipolla sbucciata e tagliuzzata finemente e burro e cuocere a 190 gradi in forno per 90 minuti, bagnando prima con vino e poi con acqua.
Intanto realizzare il contorno. Lavare e togliere il nocciolo dalle ciliegie, prima di tagliarle a metà. Fare la base del piatto con le ciliegie e la rucola. Condire con olio e sale rosa. Adagiarvi sopra l’arrosto affettato e raffreddato. Buon appetito!

La prova del cuoco: ricetta spaghetti di Luisanna Messeri

Dopo lo spazio dedicato al passato e intitolato “Quel giorno a tavola”, oggi 11 maggio a La prova del cuoco Luisanna Messeri ha preparato uno sfizioso piatto di spaghetti ‘and meatballs’ (nella foto in basso). Ingredienti: 500 grammi di spaghetti, sale, olio extravergine d’oliva, un paio di foglie d’alloro, del doppio concentrato di pomodoro, 800 grammi di pomodori pelati San Marzano, un pizzico di zucchero, farina quanto basta, una grattugiata di noce moscata, del prezzemolo, uno spicchio d’aglio, una cipolla, un bicchiere di latte, pangrattato, 150 grammi di formaggio grattugiato, 2 uova e 500 grammi di carne di manzo macinata.
Fare le polpette. Mescolare carne, uova, pane grattugiato inumidito nel latte e strizzato, prezzemolo tritato, formaggio e noce moscata. Modellare ottenendo polpette delle dimensioni di albicocche, da infarinare. Scaldare un goccio d’olio in una casseruola, dove dorare le polpette. Aggiungere aglio tritato, cipolla e rosolare ancora per alcuni minuti. Versare quindi i pelati e aggiungere l’alloro. Insaporire con un pizzico di zucchero, salare e pepare. Cuocere per 20 minuti. Lessare gli spaghetti e scolarli al dente. Passarli poi nel sugo (senza polpette, da togliere e tenere al caldo). Impiattare con le polpette sopra, spolverare con formaggio e completare con prezzemolo. Buon appetito!
CLICCANDO QUI sono disponibili le ricette della torta di linguine e dell’insalata di patate di ieri.

foto spaghetti oggi Luisanna