X


Matrix: VIDEO inviata aggredita in diretta

Scritto da , il maggio 4, 2017 , in Personaggi Tv
foto_nicolaporro_matrix

Matrix: VIDEO aggressione inviata Francesca Parisella

Paura a Matrix. La trasmissione della seconda serata di Canale 5 condotta da Nicola Porro, ha dovuto affrontare ieri, durante la puntata del 3 maggio, un evento imprevisto. L’inviata Francesca Parisella sarebbe stata infatti aggredita in diretta, durante un collegamento in studio, da un malintenzionato. La giornalista era impegnata in un servizio per documentare la situazione dei senza tetto nei dintorni della Stazione Termini di Roma. Proprio nel piazzale della stazione sarebbe stata assalita da un uomo. Nel video dell’accaduto, mostrato in basso, l’invita urla, mettendo in allarme il conduttore di Matrix che le ha subito consigliato di andare via da una zona evidentemente pericolosa come la Stazione Termini di notte. Nicola Porro avrebbe chiesto alla regia di chiamare le forze dell’ordine, allarmato per quanto avvenuto a Francesca Parisella. Alla immagini confuse e traballanti dell’accaduto, si sono associate le urla disperate dell’invita.

Matrix: inviata aggredita alla Stazione Termini di Roma. IL VIDEO

Brutta disavventura per Francesca Parisella di Matrix, aggredita alla Stazione Termini. Come mostrato nel video in basso, l’inviata del programma di approfondimento giornalistico, condotto dal 2016 da Nicola Porro, sarebbe stata aggredita da un malintenzionato durante un collegamento con lo studio.

IL VIDEO: https://twitter.com/Mat…/status/859906646578999296/video/1

Le urla e le immagini traballanti, avrebbero fatto pensare al peggio, allarmando il conduttore del programma di Canale 5 che ha intimato alla giornalista di allontanarsi subito dal posto, chiedendo l’intervento delle forze dell’ordine. Fortunatamente poco dopo Francesca Parisella avrebbe tranquillizzato tutti. Con una telefonata l’inviata avrebbe spiegato quanto accaduto e l’aggressione subita, da lei e dal suo cameraman, da un malintenzionato. Sarebbe stato l’intervento di un tassista a evitare il peggio. L’uomo avrebbe fatto salire la Parisella e l’operatore in auto, proteggendoli. La Polfer, che ha chiesto l’acquisizione delle immagini filmate da Matrix ieri sera nel corso della puntata del 3 maggio, starebbe indagando sull’accaduto e avrebbe già identificato l’aggressore.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Scrive per LaNostraTv dal 2014.

One Comment

  1. Federico Guglielmo

    maggio 4, 2017 at 11:25

    Quel maledettissimo malintenzionataccio-aggressore dalle cattive intenzioni sbagliate dev’essere linciato e poi ucciso con le stesse mani dalla folla prima che arrivarono le forze dell’ordine per l’identificazione e l’arresto, perchè aveva fatto molto male ad aggredire la troupe di Francesca Parisella la giornalista di Matrix e Nicola Porro si è dispiaciuto dell’accaduto perchè, se qualcuno ha tentato di sedare la rissa contro il malviventaccio che dev’essere minacciato di denunce, avrebbe puntato la pistola contro l’uomo cattivo e lo avrebbe sparato, uccidendolo allo strillo di “Se non ti costituisci e non ti arrendi, ti ammazzo e ti stronco in massa, brutto assassinaccio che non sei altro!”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *