X


Selfie, seconda edizione: Simona Ventura e la decisione inaspettata

Scritto da , il Maggio 1, 2017 , in Programmi Tv Tag:, ,
Simona Ventura

Simona Ventura: i cambiamenti a Selfie-Le cose cambiano

Ancora una settimana di attesa e Selfie con Simona Ventura tornerà finalmente in televisione su Canale 5 con la sua seconda, attesissima stagione. Simona Ventura è stata più volte la scorsa settimana in tv per sponsorizzare il programma e per rivelare tutte le più importanti novità di questa nuova edizione. Facciamo quindi un riassunto. Il primo rumor che aveva dell’incredibile era stato la volontà di Simona di volere Belen Rodríguez nella trasmissione di ritocco: le foto caricate dalla conduttrice parlavano chiaro, in quanto più volte era apparsa insieme alla showgirl. La conferma è poi arrivata garzie al backstage per la copertina di Chi: la Ventura si è così presentata con un vestito alla contadina, insieme a Belen, arruolata nel cast di Selfie nel ruolo di inviata speciale. Belen non incontrerà quindi il suo ex marito Stefano De Martino, il quale tornerà per la seconda stagione nel ruolo di mentore.

Simona Ventura: al via la seconda edizione di Selfie

Stando alle anticipazioni di Selfie – Le cose cambiano affermate da Simona Ventura sia al Maurizio Costanzo che a Verissimo, ancora top secret il personaggio che affiancherà Stefano De Martino: il suo ex compagno Mariano Di Vaio non è stato infatti confermato, così come non è stato confermato Simone Rugiati e Ivan Zaytsev. Oltre a Belen invece, volto nuovo di Selfie – Le cose cambiano seconda edizione sarà anche quello di Iva Zanicchi, che insieme a Barbara De Rossi, saranno la nuova coppia di mentori. Confermatissima sarà anche Tina Cipollari, dopo il successo della prima stagione di Selfie – Le cose cambiano, grazie ai suoi teatrini ai limiti del trash contro Gemma Galgani, intervenuta in studio per farsi ricostruire i denti. Oltre a lei, sembrerebbero previsti altri due nuovi volti famosi nel cast: stiamo parlando dell’attore Giulio Berruti e Giampiero Mughini, ma ancora non è stato confermato nulla. Il meccanismo del programma sarà invece identico a quello della prima edizione, che ha totalizzato una media di 3,5 milioni di telespettatori.