X


Striscia, caso Flavio Insinna: la rabbia di Nino Frassica

Scritto da , il Maggio 31, 2017 , in Personaggi Tv Tag:, , ,
Foto Nino Frassica

Nino Frassica contro Striscia la Notizia dopo l’ennesimo attacco a Insinna

Nuova puntata di Striscia, nuovo attacco contro Flavio Insinna. Ormai il tg satirico non riesce più farne a meno: durante la puntata ieri infatti Ficarra e Picone hanno voluto elencare i flop di Insinna di questa stagione televisiva, tra i quali DopoFiction, programma di Rai 1 andato in onda in seconda serata con la conduzione appunto dell’attore romano. Di quella trasmissione Valerio Staffelli ha dichiarato che era seguito soltanto dai parenti di Flavio Insinna. Non è tardata quindi la replica di Nino Frassica, che era stato al timone del programma insieme a Flavio Insinna e a Natalina di Don Matteo, palesando (effettivamente) quanto invece erano stati alti gli ascolti di DopoFiction, che si era portato a casa la media di 1.300.000 telespettatori. Precisamente, l’attore ha dichiarato che se Striscia sostiene che il suo programma era stato visto solo dai parenti di Insinna non sa che i parenti di Flavio sono tantissimi, quasi il doppio dei telespettatori di Canale 5.

Flavio Insinna: il nuovo attacco di Striscia non piace a Nino Frassica

Inoltre, Nino Frassica ha sottolineato che DopoFiction doveva essere composto inizialmente da 8 puntate, tuttavia, forte del suo palese successo, la Rai già dopo la quarta puntata aveva chiesto sia a lui che a Flavio Insinna di proseguire ancora con la programmazione. Loro erano però riusciti a fare soltanto una puntata in più, ma riprenderanno presto con una nuova stagione nel 2018. Ha infine concluso, ironico, ringraziando l’azienda di Viale Mazzini ma anche ringraziando i parenti di Insinna, il loro pubblico secondo Striscia la Notizia. Insomma, quale è la verità? Ecco come erano andate le cose: DopoFiction aveva totalizzato il 13.83% di share, risultando uno dei programmi di seconda serata di più successo di quest’anno, ma non ha mai ottenuto il doppio dei telespettatori di Canale 5 in quella medesima fascia oraria.