X


Virginia Raffaele, Facciamo che io ero: la confessione dolorosa

Scritto da , il Maggio 18, 2017 , in Personaggi Tv Tag:, ,
Foto Virginia Raffaele

Facciamo che io ero al via stasera con Virginia Raffaele: il suo passato

Stasera su Rai 2 prenderà il via Facciamo che io ero, varietà e primo one woman show di Virginia Raffaele. La comica romana si è quindi raccontata a cuore aperto in un’intervista rilasciata per Vanity Fair, in cui ha parlato sia della sua infanzia non particolarmente spensierata e anche del suo presente, in cui sente fortemente la mancanza di qualcosa. Virginia Raffaele è nata e cresciuta tra le giostre del Luna Park dell’Eur a Roma, di proprietà dei nonni, e si è infatti definita come ‘quella delle giostre’, che dava quindi il pesciolino rosso a chi vinceva, e terminava i suoi compiti su una panchina libera del parco. La comica ha però precisato che la sua infanzia non è stata particolarmente facile in quanto molti la prendevano in giro per il suo aspetto esile e per le gambe troppo lunghe rispetto al suo corpicino. Virginia è poi cresciuta, ma la sua vita non è cambiata: c’era sempre da fare e si lavorava anche nel weekend. Inoltre, ha voluto specificare che non ha mai fatto uso ne di droghe ne di alcol, e trascorreva volentieri le giornate insieme alla famiglia, invece che andare in giro con la comitiva.

Virginia Raffaele parte su Rai 2 con Facciamo che io ero: la sua infanzia dolorosa

Infine, come ha dichiarato Virginia Raffaele a Vanity Fair, il parco è stato tolto dalle mani della sua famiglia, dopo che era stato di loro proprietà per mezzo secolo. La Raffaele ha parlato anche del suo presente, all’apice del successo della sua carriera. Oltre al lavoro, però, ha ammesso che le manca un uomo al suo fianco, in quando molto spesso la solitudine le pesa, ed inoltre, dopo 5 anni di convivenza con l’ex fidanzato che era anche padre di una bambina, oggi le manca un pezzo. Che la comica romana abbia finalmente voglia di mettere su famiglia? Virginia Raffaele torna comunque stasera in tv con il suo nuovo varietà Facciamo che io ero, in cui, oltre alle solite imitazioni che l’ha resa celebre (come quella di Belen Rodriguez, o di Carla Fracci, o ancora di Donatella Versace…) imiterà anche la moglie di Trump. L’appuntamento quindi è per stasera su Rai 2 alle ore 21:30 circa.