X


Cherry Season, anticipazioni turche: l’incidente e l’allontanamento

Scritto da , il Giugno 3, 2017 , in Soap Tag:,
foto Ayaz e Mete Cherry Season

Anticipazioni Cherry Season, puntate turche: Seyma morirà?

Cherry Season tornerà lunedì prossimo su Canale 5. La soap turca riporterà in Italia le vicende complicate di Oyku, Ayaz, Seyma, Mete, Emre e Burku. Nelle puntate italiane i personaggi interpretati da Serkan Cayoglu e Ozge Gurel scapperanno per sposarsi. Oyku dovrà fare i conti con la cattiveria di Onem, Mete e Seyma. Quest’ultima però, in base alle anticipazioni turche, non avrà vita facile nella seconda stagione di Cherry Season. La rossa antagonista di Oyku, vivrà un dramma sentimentale e rischierà di perdere la vita in un brutto incidente. La causa del dramma vissuto da Seyma sarà Mete. Nelle puntate turche di Cherry Season infatti, presto Seyma scoprirà di essere incinta di Uyar. La ragazza confesserà al fidanzato della dolce attesa, ma Mete reagirà in modo imprevedibile. Dopo aver scoperto di essere innamorato di Oyku infatti, il fratello di Burku non prenderà bene la notizia.

Cherry Season, episodi turchi: il brutto gesto di Mete

Nelle anticipazioni turche di Cherry Season, dopo il dramma imprevisto vissuto da Oyku e Ayaz, tra Mete e Seyma ci sarà un’accesa discussione. I continui tradimenti messi all’opera dalla Cetin, spingeranno Uyar a chiedere l’esame del dna per accertare la paternità del nascituro. Seyma umiliata attaccherà Mete. Tra i due ci sarà una furiosa lite, al termine della quale la rossa della soap cadrà accidentalmente dalle scale. Trasportata subito in ospedale, Seyma si riprenderà e non perderà il bambino. La donna però sarà intenzionata a farla pagare a Mete e deciderà di non vederlo più, chiudendo tutti i rapporti e denunciandolo. Nel frattempo gli spoiler delle puntate turche di Cherry Season svelano che Oyku scapperà a Roma per allontanarsi da Ayaz e sarà ospite in casa di Monica. L’amica l’aiuterà a trovare un nuovo lavoro e cambiare vita. Il destino però avvicinerà di nuovo la giovane stilista e l’architetto.